28.10.2011 | Vino e dintorni Inserisci una news

Premiato il Chianti DOCG Rosae MnemoSis annata 2009 dalla Guida ViniBuoni del Touring 2012

Invia un commento

Dopo la menzione “Chianti dell’anno” conferita dalla Guida dell’Espresso 2012, l’annata 2009 del Chianti DOCG Rosae MnemoSis di Villa Petriolo - Sangiovese in purezza del vigneto delle rose - ottiene le "4 Stelle" e "l’euro che ride" (segnalazione per l’ottimo rapporto qualità/prezzo) dalla Guida ViniBuoni d’Italia 2012, edita dal Touring e curata da Mario Busso e Luigi Cremona.

I terreni da cui provengono i vini di Villa Petriolo, azienda agricola di Silvia Maestrelli a Cerreto Guidi (Firenze), risalgono al periodo pliocenico, ossia a 5 milioni di anni fa. Questi terreni risultano molto interessanti per la viticoltura, particolarmente adatti a produrre vini fini, sottili, molto eleganti, con una buona concentrazione zuccherina, e quindi con una buona alcolicità naturale, mai pesanti o stucchevoli. In questi suoli l'eleganza è l'aspetto che viene maggiormente premiato nella produzione vinicola. L'enologo è Federico Curtaz.

La presentazione regionale della Guida del Touring, l'unica Guida italiana dedicata esclusivamente ai vini da vitigni autoctoni, coordinata per la Toscana dal giornalista Guido Ricciarelli, si terrà sabato 26 novembre 2011 alle ore 10.30 presso il Teatro degli Astrusi di Montalcino.

"Ispirata alla tradizione enologica italiana e volta a valorizzare le radici locali, il territorio e la tipicità, l'opera dà un segnale preciso ai consumatori e al mercato (italiano ed estero), che apprezza sempre più i livelli qualitativi e il rapporto qualità-prezzo che gli autoctoni esprimono.
La Guida è unica, nel panorama italiano, per molti aspetti: è la sola dedicata ai vini da vitigni autoctoni e si basa su un processo di selezione eccezionale per impegno e per trasparenza".

 

Villa Petriolo: www.villapetriolo.com


Tag: sangiovese, villa petriolo, chianti, rosae mnemosis, silvia maestrelli, vinibuoni 2012


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?