22.10.2011 | Cultura e Tradizioni Inserisci una news

Tra vigne e uliveti, space birthday party a Villa Petriolo

Invia un commento

Nell'azienda vinicola di Silvia Maestrelli a Cerreto Guidi (FI), uno spazio aperto e libero dedicato alle feste dei bambini. Per educare alla conoscenza e al rispetto della natura. Con divertimento.

"Coloro che fanno distinzione fra intrattenimento ed educazione forse non sanno che l'educazione deve essere divertente e il divertimento deve essere educativo".
Marshall McLuhan

 

 

Immerso nel verde di Villa Petriolo, tra vigne, uliveti e il cielo del Montalbano, uno spazio aperto e libero dedicato alle feste dei bambini, un tempo "residenza di delizia" della nobile famiglia degli Alessandri. Il compleanno diventa una splendida esperienza a contatto con la natura per condividere con gli amici tanti giochi e laboratori creativi. Fiabe magiche, pupazzi e contastorie, burattini in baracca realizzati con materiale di riciclo dell'ambiente agricolo, la baby-vendemmia, il truccabimbi ed i travestimenti, gli spettacoli di ombre, il laboratorio del pane, la raccolta delle olive, l'enoteatro con i personaggi mitici della storia del Montalbano ambientato nei locali suggestivi della cantina e in vigna, le favole di Leonardo Da Vinci, i percorsi nel verde con il riconoscimento di impronte animali e di piante, i green-clown, le cacce al tesoro nel bosco della tenuta, le gare di orientamento, la transumanza con le pecore e la mungitura manuale, animeranno il giorno più bello.

 

Con i progetti "L'alchimia del vino" (dipingere con le mani e con l'uva al posto di pennelli e colori) e "Briciole di pane" (laboratorio di panificazione nel forno a legna) Villa Petriolo partecipa a "La fattoria della cultura", iniziativa promossa dal Circondario Empolese-Valdelsa e Regione Toscana, e indirizzato alla valorizzazione della filiera corta. Percorsi di didattica ambientale che mirano a far conoscere ai bambini e ai ragazzi direttamente i luoghi dove l'agricoltura toscana conserva il patrimonio di antiche tradizioni.

 

Zucchero filato, palloncini, gelati artigianali, pizze cotte nel vecchio forno a legna, panini farciti con alimenti genuini, succhi di frutta realizzati con i prodotti del podere e le immancabili merende contadine a deliziare i piccoli palati, per creare una cultura aperta dell'alimentazione e  allontanare la consuetudine col cibo spazzatura, avvicinando i bambini a quello sano e salutare della vita di tutti i giorni, di cui scoprire insieme quanta fatica e lavoro occorrano per mantenere fruttuosa la terra, quella stessa terra che, ben curata, ci dona l'uva, le olive, il frumento, la frutta. Da sempre.

 

 

Il desiderio di introdurre nuovi alimenti e nuovi sapori, meno familiari nella dieta infantile ma fondamentali per stimolare la sensorialità – i sapori acidi, ad esempio, come l'uva appena vendemmiata e il vino – induce Villa Petriolo ad inserire nei menu dei baby-compleanni le merende contadine, a base di pane e olio, schiacciata con l'uva e pane, vino e zucchero, che i bambini, dopo un primo momento di titubanza,  decisamente gradiscono.

 

E mentre i bambini si divertono imparando...gli adulti a degustare! Nei locali di Villa Petriolo sarà possibile organizzare, per gli adulti accompagnatori, una cena-degustazione a base dei prodotti aziendali, i vini di Villa Petriolo in abbinamento alla produzione enogastronomica tipica del Montalbano, la linea "San Martino" creata da Villa Petriolo. In inverno sarà possibile cuocere anche i "necci", dolci tradizionali della montagna pistoiese, sorta di crepes con ricotta fresca del pastore e miele arrotolati in ghiotte cialde ricavate dalla farina di castagne.

 

 

Per un compleanno diverso, in armonia con la natura, basta un poco di zucchero!

 

INFO:

www.villapetriolo.com

Azienda agricola Villa Petriolo, Via di Petriolo, 7 - 50050 Cerreto Guidi (FI)

tel. 057155284

fax: 057155081

[email protected]

[email protected]

mob. 3357220021

 


Tag: enoturismo, villa petriolo, montalbano, cerreto guidi, silvia maestrelli


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?