26.08.2014 | Vino e dintorni Inserisci una news

Kerner Grande Vitigno A Bacca Bianca

Invia un commento

Il kerner è un vitigno a bacca bianca creato nel 1929 in Germania da August Herold incrociando Schiava Grossa (una varietà rossa conosciuta anche come Trollinger) e Riesling. Il nome Kerner deriva da Justinus Kerner, medico e poeta tedesco (ha scritto poesie sul vino) in onore del quale fu dedicato questo vitigno.

Il Kerner è coltivato in Germania, Austria, Svizzera e, in Italia, in Alto Adige / Südtirol, dove il relativo vino ha ottenuto la Denominazione di origine controllata (DOC) nel 1993.

Già ho scritto in passato di questo vino ed ogni volta che mi capita di degustarne uno il piacere è sempre molto grande, perchè è un vitigno aromatico che regala grandi soddisfazioni olfattive e gustative !

Questo di oggi è prodotto da una azienda che seguo costantemente da anni, in quanto al Concorso della Douja d'Or, che si svolge in Piemonte, sui circa 1000 vini in gara ogni anno puntualmente si aggiudica uno o piu' Oscar, premio che viene assegnato solamente a circa 40 vini con punteggio superiore ai 90/100 !!

Link : http://www.winetaste.it/ecco-gli-oscar-della-douja-d-or-2014/

 

Cantina vini Martini & Sohn KG

Via lamm 28- I-39050 Cornaiano

Tel. +39 0471 663156
Fax +39 0471 660668

E-Mail:[email protected]

Sito : http://www.martini-sohn.it

 

 

Vino Kerner Valle Isarco 2013 Doc- gr. 13

Scheda tecnica

100% Kerner

Il Kerner è un vino bianco aromatico dal carattere deciso, di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, con profumo delicato, secco e pieno dai leggeri toni di noce moscata, erba appena tagliata, fiori freschi, spezie e pepe bianco.

Con antipasti di pesce, paté, fegato d'oca – adatto anche come eccellente aperitivo.

10° – 12° C

Valle d ́Isarco, – Chiusa, Velturno

Guyot

70 hl/ha

Fermentazione in acciaio a temperatura controllata

13 %Vol 5,8 g/l 2,5 g/l 22,5 g/l

1 – 3 anni

Note di degustazione di Roberto Gatti

Paglierino in tonalità tenue ; al naso esprime note intense, fresche, fragranti di frutta a pasta bianca e note floreali di bella eleganza ;

in bocca è delizioso, intenso, note agrumate con sentori di minerali ed idrocarburi conferite dal vitigno Riesling, in equilibrio sensoriale, sorretto da una bella acidità di fondo, lungo nel finale dove fa salivare.

Abbinato ad uova strapazzate con cipolla leggermente soffritta, ne è scaturito un matrimonio d'amore ; consigliato anche con antipasti di pesce, crostacei alla griglia ed al vapore. Un vino indicato per molti abbinamenti, da non perdere.

Da classificare Eccellente ( 92/100 )

Roberto Gatti

 

 

( Fonte http://www.winetaste.it/kerner-grande-vitigno-a-bacca-bianca/ )


Tag: alto adige, winetaste, roberto gatti, kerner, Martini & Sohn KG


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?