31.08.2011 | Eventi Inserisci una news

A Caldaro sulla Strada del Vino vanno in scena le Giornate del Vino

Invia un commento

Le "Kalterer Weintage" si svolgeranno giovedì 1 e venerdì 2 settembre nella Piazza Principale di Caldaro con un ricco programma di eventi di contorno

Tradizionale manifestazione di fine estate della Strada del Vino dell'Alto Adige, che tra l'altro quest'anno coinciderà con l'inizio della precoce vendemmia 2011, le "Kalterer Weintage", tradotto dal tedesco in Giornate del Vino, di giovedì 1 e venerdì 2 settembre torneranno ad animare la Piazza Principale di Caldaro.

Organizzata dal Comitato Kalterer Weintage in collaborazione con l'associazione Wein.Kaltern, consorzio istituito per promuovere la viticoltura e la cultura enologica a Caldaro che riunisce le maggiori realtà produttive della zona, la manifestazione permetterà ai visitatori di degustare nell'arco delle due serate presso i vari stand oltre 140 vini bianchi e rossi dell'ultima annata in commercio di 19 produttori locali, scoprirne i segreti sotto la guida dei maestri cantinieri ed esperti enologi, accompagnati dalle specialità gastronomiche altoatesine a base di formaggio, speck e frittelle dolci servite dalle sezione locale dell'Unione Albergatori e Pubblici Esercenti (ingresso gratuito, 1,00 euro a degustazione e 2,00 euro a degustazione vini contrassegnati, cauzione bicchieri € 8,00).

L'inaugurazione della rassegna avverrà alle ore 18 di giovedì 1 settembre, con le degustazioni che si protrarranno fino alle 23. Negli stessi orari, il giorno successivo, venerdì 2 settembre, l'evento si arricchirà con il "Kalterer Weintage and friends", in cui ogni vignaiolo di Caldaro ospiterà un altro produttore di vino, di provenienza italiana o straniera: una preziosa collaborazione utile sia ai produttori stessi che ai visitatori, che potranno così gustare e comparare i frutti di regioni differenti.

La 26^ edizione di questa rassegna ospiterà la cantine austriaca Weinmanufaktur 3 Zeilen, le cantine tedesche Genossenschaftskellerei Heilbronn, Weingut Geheimer Rat Dr. Jordan von Bassermann, Zehe-Clauß e Weingut Giegerich, l'Azienda Agricola La Bagatta di Lazise, la Cantina Erbhof Unterganzner di Cardano, la Cantina Stroblhof e la Hof Gandberg di Appiano e la Cantina Bussia Soprana di Monforte d'Alba.

Ricco il programma di contorno sotto l'insegna di Attorno al Vino, a cominciare dalla suggestiva Passeggiata lungo il Sentiero del vino alla scoperta dei vigneti in compagnia di Roland Dissertori, con cenni sulla coltivazione della vite e sulla storia dei territori di Caldaro e degustazione finale tra i filari.

Mercoledì 31 agosto, alle ore 10, visita del Museo provinciale del vino, mentre in serata, alle 20,30, proiezione presso il cinema Kuba di Caldaro del film sul vino "Kottan ermittelt - Rien ne va plus" (in lingua tedesca); al termine brindisi con un bicchiere di Lago di Caldaro rosso.

Il giorno seguente, giovedì 1° settembre, alle 15.30 all'interno del vigneto del Museo provinciale del vino, dove vengono preservati vitigni autoctoni ormai quasi estinti in Alto Adige, si potranno degustare i vini prodotti vinificando questi antichi vitigni.

 

Questi i produttori che saranno presenti alla manifestazione:

  • Cantina Josef Brigl
  • Tenuta Oberpreyhof
  • Ritterhof
  • Tenuta Peter Sölva
  • Erste + Neue
  • Tenuta Prälatenhof
  • Castel Sallegg
  • Tenuta Niklas
  • Morandell Dominikus
  • Cantina Kettmeir
  • Tenuta Manincor
  • Cantina Kellerei Kaltern
  • Tenuta Steflhof
  • Tenuta Klosterhof
  • Tenuta T. Pichler
  • Tenuta Andi Sölva
  • Tenuta Lieselehof
  • Tenuta Unterhofer
  • Tenuta Baron Di Pauli

 

Informazioni dettagliate, prenotazioni e costi sul sito http://www.kaltern.com/it/giornate-vino-26-edizione.html

 

Silvana Albanese


Tag: alto adige, strada del vino, Caldaro, wein kaltern


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?