23.03.2012 | Eventi Inserisci una news

La festa dei prodotti trentini

Invia un commento

Sabato 17 e domenica 18 marzo, in occasione della 66^ Mostra dell’Agricoltura, il tradizionale stand della Camera di Commercio presso Trento Fiere è dedicato ai bambini per avvicinarli ai prodotti del territorio

Il cibo è spesso vissuto dai più piccoli come l'imposizione da parte degli adulti di comportamenti alimentari il più delle volte in contrasto con i propri gusti, orientati di preferenza verso le stuzzicanti proposte di paninoteche e fast-food. Tuttavia le nuove generazioni non sono completamente estranee alle tendenze che oggi si vanno affermando in campo alimentare: in molti casi i ragazzi avvertono la necessità di risvegliare le proprie capacità sensoriali, ormai sopite dal ritmo frenetico imposto dalla società attuale che sacrifica il tempo dedicato al prodotto e al gusto. Mangiare bene non significa solo consumare prodotti sani, ma anche sapere che cosa si mangia, soddisfare la propria mente, nutrendola di storie, racconti, emozioni e ricordi.

È questo l'obiettivo dell'attività formativa "I prodotti trentini vanno a scuola", promossa da Accademia d'Impresa, Azienda speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Trento, dal 2009 ad oggi presso le scuole primarie del Trentino che hanno aderito al progetto, uno strumento alternativo come filo conduttore per l'insegnamento di molte materie previste dal curriculum formativo, come la geografia e la storia del Trentino parlando di zone di produzione ed antiche tradizioni gastronomiche. I prodotti gastronomici trentini diventano protagonisti di un affascinante racconto dal titolo "La festa della Signora Polenta" direttamente dalla bocca di Stefania De Carli alias Dina la Contadina che ha ideato questa favola fra tradizione e fantasia.

Il programma di sabato 17 marzo e domenica 18 marzo 2012 prevede alle ore 11 e alle 16 uno spazio per il disegno libero dedicato ai bambini, materiale che verrà poi esposto nello stand per essere ammirato dai visitatori della fiera; attività didattiche per riconoscere i prodotti trentini attraverso il tatto e l'olfatto con il "Gioco dei sensi", oltre ad un angolo del racconto dove sarà possibile ascoltare la storia "La Festa della signora Polenta".

Un'occasione per vedere il mondo enogastronomico trentino attraverso gli occhi dei bambini, che più di altri rischiano di perdere il contatto con la realtà delle tradizioni agroalimentari, ma che allo stesso tempo sono anche interlocutori privilegiati per avvicinare le famiglie alle tante dimensioni del tipico nel rispetto dell'ambiente e delle tradizioni.

Cresce infatti sempre più la necessità di creare un rapporto consolidato e diretto fra cibo e territorio, che si radichi proprio nel quotidiano e che parta dai primi anni di età, soprattutto in un'ottica di consumo sostenibile e responsabile.

Meggiori informazioni sul sito www.accademiadimpresa.it

 

(Fonte Accademia d'Impresa - Azienda Speciale della C.C.I.A.A di Trento)


Tag: agricoltura, accademia, Mostra, Trento


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?