07.10.2009 | Vino e dintorni Inserisci una news

Sagrantino di Montefalco Docg e Passiti : le degustazioni

Invia un commento

Poche settimane fa avevo scritto della manifestazione Settimana Enologica, al link: http://www.winetaste.it/ita/anteprima.php?id=5305

mentre oggi, cari amici lettori, Vi scriverò delle degustazioni che ho effettuato direttamente ai banchi dei produttori, non sempre nelle migliori condizioni, per effettuare delle degustazioni professionali, ma sempre buone indicazioni di alcuni tra i  migliori vini presenti.

Buona lettura

Roberto Gatti

 

 

 

 

 

 

 

1)      Azienda Casale Triocco

Sagrantino 2004

Naso surmaturo; anche in bocca è in surmaturazione, morbido. DC 86/100

 

 

2° Vino Pagina 2003

Naso leggermente ridotto, grande souplesse, tannini morbidi. DC 88/100

 

 

2)    Di Filippo 2005

Rubino vivo; naso pulito; in bocca è fresco, godibile, tannini amalgamati. DC 88/100

 

 

3)    Azienda Milziade Antano 2005

Bel colore, tra il rubino ed il granato; naso pulito, bocca armonica. Bei tannini e buona Pai. DC 90/100

 

 

 

 

4)    Adanti- Vino Arquata 2004

Naso leggermente chiuso, di media intensità; grande bocca, leggermente astringente.DC 87/88

 

 

5)    Azienda Tiburzi 2005

Colore  tra il rubino ed il granato; naso particolare; in bocca buon frutto e bella bevibilità. DC 87/100

 

 

6)    Azienda Perticaia 2005

Naso di grande eleganza; bocca leggermente astringente, note di liquirizia, buona Pai. DC 88/100

 

 

 

7)    Azienda Cesarini Sartori 2005

Naso particolare, originale di bella espressione, insolito ma di grande soddisfazione : ginepro, pino mugo, macchia mediterranea; in bocca è di buon impatto, tannini in integrazione, buona beva. DC 89/100

 

 

8)    San Clemente 2005

Bel colore rosso granato; naso pulito, di bella fattura; bocca armonica, di buona bevibilità, lunga la Pai. DC 90/100

 

 

 

9)    Scacciadiavoli 2005

Bel colore, buon naso; bella bevibilità, armonico e di qualità. DC 89/90

 

2° Vino Tiburzi 2006

colore tra il porpora ed il rubino; naso molto originale, pulito; GRANDE bocca, tannini fini, grande “ souplesse “. DC 90/100

 

 

Ho poi , in un secondo momento, assaggiato “ alla voilè “ alcuni passiti di Sagrantino, trovandone alcuni veramente molto godibili.

 

PASSITI DI SAGRANTINO

 

1)      Antignano 2004

Naso pulito; grande bocca, abboccato ed appena dolce, morbido e godibilissimo.DC 90/100

 

 

 

2)    Moretti Omero 2004

Porpora scuro, bel frutto, leggermente astringente. DC 87/100

 

 

3)    Colle Ciocco 2005

Porpora scuro impenetrabile; naso pulito, tostato, di nocciole, mallo di noce, leggermente tannico, molto buono. DC 90/100

 

 

 

 

4)    Casale Triocco 2004

Granato scuro; al naso leggere note “ smaltate/acetate”, in bocca è quasi secco.

DC 86/100

 

 

 

5)     Cesarini Sartori- Semèle 2005

Colore granato; naso elegante di bella finezza ed impronta aziendale; in bocca è delizioso, poco dolce e non stucchevole, buona tannicità. DC 90/100

 

 

 

6)    Terre de Trinci 2005- gr. 15-

 Porpora impenetrabile, naso “ contratto “;  grande bocca,  armonica, tannini setosi, abboccato, una “ piuma “, un vino “ dal pugno di ferro in un guanto di velluto “. Nettamente migliore in bocca rispetto al naso. DC 91/92

 

 

 

7)    Dionigi 2005

Violaceo, impenetrabile; naso leggermente chiuso,; buono in bocca, abbastanza dolce non stucchevole, tannini levigati. DC 88/100

 

 

 

8)    Tiburzi 2004

Porpora scuro, naso pulito, intenso e particolare; in bocca è leggermente tannico, appena “ abboccato “, lunga la Pai. DC 87/88

 

 

 

9 ) Di Filippo

Vernaccia di Cannara 2008, da quest’anno 2009 ha ricevuto la Doc:

bel colore vivo; naso pulito e fruttato; bocca armonica, equilibrata, dolce non stucchevole.  Grande passito originale, vinificato solo in acciaio, da non perdere, venduto ad un ottimo prezzo in cantina. DC 90/100

P.S. ) Ricordo la mia recensione di questa azienda al link:

http://www.winetaste.it/ita/anteprima.php?id=1731

 

 

Alla nostra salute, cari amici lettori, con i magnifici Sagrantini di Montefalco, nella versione secca ed anche passita : un GRANDE vitigno e GRANDI VINI !!:

Roberto Gatti


Tag: vino, winetaste, gatti, umbria, docg, sagrantino, montefalco, settimana enologica


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?