04.04.2013 | Eventi Inserisci una news

SAN OSVALDO: A VINITALY CON ANTICHI SAPOR

Invia un commento

Lison Classico DOCG e Raboso Malanotte del Piave DOCG protagonisti con due abbinamenti cari ai fondatori. Quattro nuove etichette PADIGLIONE 4 –STAND E5

La Cantina S.Osvaldo sbarca a Vinitaly con i sapori del proprio territorio (Pad 4 –Stand E5).

La storica azienda di Loncon di Annone Veneto (Venezia) propone in fiera l'intera linea dei propri vini, tra cui spiccano due prodotti di alta gamma, proposti nella tipica bottiglia curva S.Osvaldo: Lison Classico DOCG dedicato al fondatore della cantina, il Barone ungherese Lajos Babos, e Raboso Malanotte del Piave DOCG, che riporta l'immagine di Bibi Babos figlia del Barone.

I due vini saranno abbinati ai piatti preferiti dei due personaggi storici per l'azienda. Il Prosciutto di San Daniele che non mancava mai sui banchetti del Barone come perfetto compagno del "Tocai" di Lison. Dal ricettario di Bibi è stata invece recuperata la ricetta del Polpo al Raboso, il piatto che l'indomita Bibi amava preparare con il pesce fresco dell'adriatico quando tornava nella tenuta di famiglia.

La ricetta è tornata alla luce in occasione della ristrutturazione della cantina di Loncon, grazie alla quale è stata recuperata l'antica bottaia, oggi adibita a locale di accoglienza, con un percorso storico e fotografico sull'azienda, ed è stata ricavata una nuova sala degustazioni dedicata allo stesso Babos.

"Sono due piatti semplici e raffinati ad un tempo – commenta Alberto Serena, vicepresidente di S.Osvaldo – quanto sono eleganti e nitidi nell'espressione i due vini che vi sono accompagnati. Due vini che esprimono chiaramente la tipicità del territorio".

L'azienda, da qualche anno entrata nel gruppo della trevigiana Montelvini, ha avviato un progetto di valorizzazione della propria immagine storica. In questo senso va anche il nuovo packaging di quattro prodotti, al debutto a Vinitaly 2013. Nuove etichette per il Prosecco Extra Dry e lo spumante Podere Impero Extra Dry, così come per i frizzanti Raboso e Bellagioia.

 

Press info:

Michele Bertuzzo

347 9698760

[email protected]


Tag: Vinitaly, raboso, lison, S. Osvaldo


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?