25.04.2013 | Eventi Inserisci una news

Montecchio Medievale

Invia un commento

La faida - Montecchi e Capuleti

LA RIEVOCAZIONE NEI CASTELLI DI GIULIETTA E ROMEO tra idromele e intrighi d'amore

In uno stupendo scenario medievale anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con la storia a Montecchio Maggiore.

I due castelli che diedero l'ispirazione a Luigi Da Porto per la sua indimenticabile novella dedicata all'amore eterno di Romeo e Giulietta, poi resa immortale da William Shakespeare, ritornano ai fasti di un tempo.

Tempo in cui dame e cavalieri, musici e giocolieri animavano i nostri luoghi.

Nel pomeriggio di mercoledì 1 maggio, nei due castelli ancor oggi divisi dalla faida tra Montecchi e Capuleti, si avvicenderanno spettacoli di falconeria, combattimenti in arme e prove di tiro con arco e balestra gotico manesca.

Danze e balli allieteranno le ore di attesa dell'evento principale, ovvero la nomina dei Giulietta e Romeo 2013. Ragazze e ragazzi compresi fra i 15 e i 25 anni si contenderanno l'ambitissimo titolo.

Il bando di partecipazione al concorso per l'elezione di Giulietta e Romeo è scaricabile dai siti www.comune.montecchio-maggiore.vi.it e www.faida.it

LA MOSTRA NELLA TORRE DEL CASTELLO DI ROMEO

Al primo piano della torre si propone un'armeria di fine XV secolo e al piano superiore "la storia da indossare e toccare", ovvero la possibilità di soppesare ed indossare oggetti di carattere militare in uso durante il Rinascimento.

La mostra è aperta sino al 19 maggio, la domenica dalle 14.30 alle 18.30, e in altri giorni su prenotazione all'Ufficio Cultura del Comune, per gruppi o comitive.


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?