24.07.2006 | Eventi

''Degustar per mare'': grande successo di presenze

Successo per "Degustar per mare" una delle iniziative della campagna europea "Vino è", lanciata da Unavini, che si è tenuta, ieri 21 luglio a Punta Ala (GR) e che ha proposto al grande pubblico una selezione delle migliori produzioni vitivinicole della Toscana. I partecipanti hanno il ricevuto il kit dell'enoappassionato, composto da tutto il materiale editoriale della campagna "Vino è" e dall'eno-mappa geografica, la prima del genere in Europa, che riproduce le aree vitivinicole di qualità del Vecchio Continente.

L'iniziativa, finanziata con il contributo della Comunità Europea e dell'Italia, che vede come soggetto esecutore e partner qualificato l'Enoteca Italiana di Siena, ha riscontrato un gran successo di pubblico. Turisti, curiosi amatori, infatti, sono stati conquistati, a bordo della motonave Ulisse, ancorata al molo 12 del porto di Punta Ala dai vitigni rappresentativi della zona costiera e le migliori produzioni tra Doc e Igt delle province di Livorno, Grosseto e Pisa.

''Sono soddisfatto della riuscita di questa iniziativa che ha evidenziato la capacità dei vini toscani - afferma Roberto Bruchi, vicepresidente di Unavini - nuove denominazioni che hanno già ricevuto grande apprezzamento dei consumatori e che esprimono un forte legame con il territorio. Questa iniziativa, perfettamente in linea con lo spirito della campagna ''Vino è'', ha presentato una panoramica del sistema vitivinicolo del territorio che si sta affermando sempre più per la qualità e la varietà proposta.''
''Prossimo appuntamento con Vino è - continua Bruchi - sarà nella grande distribuzione, infatti a partire da settembre, la campagna sbarcherà in diversi punti vendita posizionati in tutto il paese con degustazioni e punti informativi nei quali sarà possibile ricevere il materiale della campagna.''

Il programma della manifestazione ''Degustar per mare'' ha previsto, oltre alla degustazione aperta al pubblico, anche, nella giornata di venerdì 21 luglio, una minicrociera di degustazione riservata a operatori del settore e stampa specializzata. Gli ospiti sono stati accolti a Portoferraio da Icilio Disperati direttore dell'A.p.t. dell'Arcipelago Toscano e assaggiato la tipica cucina elbana preparata dal Conte Max. Tra i piatti tipici le lasagne al nero di seppia, l'insalata di mare e la 'schiaccia', abbinata all'Elba Ansonica Passito Doc..

--
Ufficio stampa:
Agenzia Freelance
Tel. 0577.219228
Email: [email protected]
Marzia Morganti Tempestini
CelL. 335.6130800
Giovanni Senatore
Cell. 338.3965779
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?