Cantine Dragani

Logo azienda
  • Ortona (Chieti)
  • Abruzzo
  • Via Macinini, 15
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1812
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
Le attività delle Cantine Dragani iniziano nel lontano A.D 1812. In tale anno un documento a firma dell’allora borgomastro di Caldari autorizza Dragani Emanuele all’esercizio di vendita dei suoi prodotti nel territorio dello stesso Comune.Già a quel tempo la Famiglia Dragani possedeva i suoi agri più rinomati, come la Selva dei Canonici e la Fonte Melata.Le due Tenute avute probabilmente in affitto dai monaci della badia di Frisa, allora Signori del territorio circostante, hanno costituito per decenni la riserva naturale della Famiglia Dragani,i luoghi cioè dove veniva prodotto il vino personalmente usato dai famigliari nel corso degli anni.Vari documenti rimangono a testimonianza delle attività dei vari capostipiti nel settore dei vini: vanno ricordati quelli che dichiarano la Famiglia Dragani fornitrice ufficiale del Vescovo e dei Signori di Ortona.Nel secondo dopoguerra la Famiglia Dragani ha rinnovato tutti i vigneti ed iniziato la commercializzazione in tutta Italia, grazie all’opera di Gabriele Dragani, scomparso nel 1999, imprenditore impareggiabile e autentico pioniere dell’enologia abruzzese.Negli anni difficili della ricostruzione, il Sig. Gabriele ha edificato la parte moderna della Cantina,introducendo le prime innovazioni tecnologiche e soprattutto il primo moderno imbottigliamento.“Le Cantine Dragani” sono il maggior produttore ed imbottigliatore privato d’Abruzzo e fra le più dinamiche aziende del settore.Le Cantine Dragani rappresentano da decenni un punto di riferimento del comparto vitivinicolo abruzzese.Da sempre si sono proposte l’obiettivo di far conoscere e valorizzare i vini locali tramite un’efficiente rete distributiva e proponendo solo vino in bottiglia in diverse linee e formati,per soddisfare le richieste del cliente anche più esigente.L’esperienza ha permesso negli anni di selezionare le uve in diverse zone e di produrre vini DOC legati a piccoli territori dove spiccano le caratteristiche di tipicità dei vitigni.L’azienda è attenta alle innovazioni technologiche e nel suo parco di attrezzature può avvalersi del controllo termico in fermentazione,pigiatrici e presse di tipo soffice, botti in rovere francese,sia grandi che piccole, per eseguire la maturazione e l’affinamento dei vini.La distribuzione dei prodotti,in Italia,avviene esclusivamente con mezzi aziendali favorendo celerità e servizio adeguati alle esigenze dei clienti.Il sistema Qualità Certificato, secondo la norma ISO 9001:2000 (n. 0830 - 268 - Q - Settore EA 3), permette l’intera gestione e il controllo di tutto il ciclo produttivo.Il sistema di qualità ambientale delle Cantine Dragani è certificato ai sensi della norma UNI EN ISO 14001:2004 (n. SGA08101 - Settore EA 03).L'azienda ha inoltre realizzato un Manuale di Autocontrollo H.A.C.C.P. (Hazard Analysis and Critical Control Points), per garantire il rispetto delle condizioni igienico sanitarie e la salubrità dei prodotti finiti.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 7128 pagine viste, 418 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?