Tenuta Arabona

Logo azienda
  • Manoppello (Pescara)
  • Abruzzo
  • Via Santa Maria Arabona, 30/a
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 2006
  • Superficie vitata: 21.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 20000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Regionale
  • Export: Asia orientale
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Maria Antonietta De Acetis
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Tenuta Arabona è il prosieguo dell'azienda agricola che alla fine degli anni '60 hanno creato mio padre Pasquale e mia madre Dina , appassionati viticoltori della piccola cittadina di Tollo, paese abruzzese viticolo per eccellenza. Terminati gli studi in agraria, mi sono dedicato completamente all'azienda aumentandone le dimensioni ed avviando una lenta e profonda ristrutturazione degli impianti e della meccanizzazione.L'azienda, tuttora a gestione familiare, si estende su una superficie di 18 ettari a corpo unico coltivati a vite e circa 1,5 ad oliveto ed un secondo corpo di 2 ettari, distante poche centinaia di metri, dal principale, anch'esso coltivato a vite.
I vigneti sono tutti allevati a filare ed orientati a sud est.
Coltivo vitigni tipici abruzzesi, come Montepulciano, Trebbiano e Pecorino. Internazionali come Cabernet Sauvignon e Chardonnay. La vendemmia viene effettuata rigorosamente a mano.Dall’ oliveto, impiantato dai Baroni Zambra nel 1727, ricaviamo un olio extravergine di oliva di rara eccellenza.Dal 1991 ho adottato i metodi di coltivazione dell'agricoltura Biologica.Nel 2006 insieme a mia moglie Maria Antonietta abbiamo realizzato il sogno inseguito da tempo: trasformare con i metodi dell'agricoltura biologica i prodotti della nostra terra, direttamente, per offrire ai nostri clienti un prodotto di naturale eccellenza.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 5768 pagine viste, 401 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?