Azienda Agricola Torre Rosano

Logo azienda
  • Roccanova (Potenza)
  • Basilicata
  • Via Vittorio Emanuele, 28
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Francesco Paolo Collarino
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
La tradizione del vino di Roccanova appartiene alla terra e al lavoro dell’uomo. Una storia d’amore che dura da centinaia di anni e dà il suo meglio nel sapore e nel corpo di vini tipici della Lucania, come il Grottino di Roccanova una specialità delle cantine Torre Rosano.
Il miglior vino della Basilicata nasce dai filari che coronano i profili delle colline di Roccanova (nominata infatti città del vino dal consorzio regionale). La passione è lo strumento migliore che gli uomini di queste terre usano per coltivare, raccogliere e distillare il frutto della vite. Una passione che costa tenacia, duro lavoro, occhio all’innovazione ma soprattutto: rispetto della tradizione.
Il segreto della produzione del vino Basilicata a Roccanova è la sua maturazione nelle cosiddette “grotte del vino”: gallerie ricavate dall’arenaria, che permettono di mantenere temperatura e umidità a un livello costante e ottimale. A Roccanova se ne contano più di 300, dove sono prodotti e conservati vini come: il Grottino di Roccanova, il Cantrum rosso e il Cantrum bianco, il Torre Rosano Calanchino bianco e molte bottiglie di Aglianico tipico della zona del Vulture, ma molto richiesto presso l’azienda Torrerosano.
px
Vetrina attiva dal 13/12/2012, 6048 pagine viste, 216 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?