Vintripodi Cantine

Logo azienda
  • Reggio Di Calabria (Reggio di Calabria)
  • Calabria
  • Via Vecchia Comunale, 28
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Già all'inizio dell'Ottocento i Tripodi servivano nella loro osteria di Archi - allora piccolo villaggio affacciato sullo stretto di Messina - il vino del loro vigneto Terricedda. Documenti dell'epoca datano ufficialmente l'inizio dell'attività aziendale nel 1892 ad opera del "bettoliere" Paolo Tripodi che inizia la commercializzazione dei vini prodotti da piccoli vignaioli locali.
Dagli anni '60 i fratelli decidono che, per assicurarsi la qualità dei vini provenienti dalle località già rinomate della loro provincia - Pellaro, Palizzi, Scilla, Arghillà, Bianco - bisogna ricercare le tradizioni che rendono inconfondibili i gusti di questi vini per poi sposarli con le tecnologie moderne che possono salvaguardare il prodotto.Così inizia un lungo processo di scoperta delle radici della viticoltura calabrese – dai diversi metodi di innesto, alla conservazione di sottovarietà autoctone, agli abbinamenti gastronomici locali.
Nei vigneti di proprietà o presi in fitto, i Tripodi coltivano i vitigni della Magna Grecia – il Nerello calabrese, in Mantonico, il Malvasia e il famoso Greco di Bianco – mentre in cantina i vini maturano in botti di castagno aspromontano.
Oggi il piccolo villaggio di Archi è diventato periferia di Reggio Calabria e il vigneto Terricedda è solo una memoria ma i Tripodi continuano a definirsi con orgoglio artigiani del vino calabrese e i numerosi riconoscimenti non possono che dare loro ragione.
px
Vetrina attiva dal 12/11/2015, 2407 pagine viste, 121 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?