Montesole

Logo azienda
  • Montefusco (Avellino)
  • Campania
  • Via Serra Zona PIP
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1990
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Sorta nell’era consacrata all’ elettronica la Montesole per la costruzione della sua cantina,si è valsa di scienza e competenza, oltre che dei preziosi e insostituibili insegnamenti della tradizione a cui sono ancora vocate le aree agricole della Campania.Costruita secondo le più avanzate tecnologie al servizio della moderna enologia,con una capacità di vinificazione di 35.000 Hl e una capienza attuale di 24.000 Hl in serbatoi di acciaio inox,termocondizionati e muniti di impianto di azoto per la protezione dei vini,la cantina è completa di tutti gli accorgimenti ed in grado di generare e mantenere vini tecnicamente perfetti.L’impianto d’imbottigliamento,come si può osservare dalle immagini,con una capacità di 3500 bottiglie all’ora,è completo di sciacquatrice,evacuatore d’aria (dalle bottiglie),emissione azoto; la riempitrice isobarica è a pressione d’azoto.Al di là della vinificazione razionalizzata,la cantina è attrezzata di un laboratorio analisi proprio,di una sala botti di hl 30 ognuna,tutte di rovere,di barriques francesi per l’invecchiamento dei rossi di pregio e di altri accessori che aiutano i vini nella loro fase di affinamento e di conservazione.
Desiderio costante dei fondatori è quello di osservare nelle fasi di produzione e conservazione le antiche metodologie legate all’intero ciclo: dal germogliamento alla vendemmia, eseguita dai contadini nostrani a mano; dalla cernita delle uve migliori,anch’essa possibile solo se eseguita manualmente,al pieno rispetto di un rigidissimo regolamento che impone l’altissima qualità delle uve e l’assenza di qualsiasi processo artificiale che possa in qualche modo alterarne la tipicità.Il principale segreto del successo dei vini della Campania nel mondo risiede,infatti,proprio nella loro inimitabilità.Ultimo, ma non meno importante vanto dell’azienda è quello di usare per la raccolta e il trasporto delle uve cassette di capienza non superiore ai 20 kg.,allo scopo di garantirne l’integrità.Luogo dove tradizione e tecnologia si incontrano,dunque,la Colli Irpini, avvalendosi di personale di elevata professionalità,offre la gamma completa dei vini Campani: gli eccellenti Greco di Tufo DOCG ,Fiano di Avellino DOCG, Sannio Falanghina DOC,Sannio Aglianico DOC; il famoso DOCG Taurasi; gli IGT prodotti dalle pregiate uve del posto; i Vini da Tavola,freschi e di facile beva,e infine i tre Spumanti di qualità,Greco Brut e Fiano Demi Sec,Aglianico Extra Dry.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 14911 pagine viste, 929 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?