Masseria Campito

Logo azienda
  • Gricignano Di Aversa (Caserta)
  • Campania
  • via Casolla, 55
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
"Mio padre, Basilio Di Martino, aveva un sogno, realizzare una fattoria in cui poter fare crescere la sua famiglia a contatto con la natura. Questa filosofia è stata tramandata di generazione in generazione sino a giungere ai nostri giorni. Oggi, quattro nipoti, Claudia, Maria Francesca, Simona e Ludovica stanno proseguendo il cammino iniziato dal nonno realizzando nella Masseria Campito un'area in cui lavorare e vivere secondo le tradizioni agricole a stretto contatto con la natura".

Siamo andati alla riscoperta di un antico e nobile vitigno dal quale ottenere il vino Asprinio di Aversa DOC, un tipico prodotto dell'Agro Aversano la cui origine si perde nella notte dei tempi. Sappiamo per certo che in quella terra nota come Liburia esisteva “un'uva che non aveva eguali”. Si sa che già nel 1300 deliziava, dame e cavalieri della corte di Roberto D’Angiò tanto che il suo cantiniere di corte, Louis Pierrefeu, individuò nei dolci declivi vicino Aversa il suolo ideale per impiantare le viti che assicurassero alla corte normanna una riserva di spumante al posto dello Champagne che a quei tempi era difficile da trasportare. La nostra ricerca era finita avevamo un vino che coniugava la tradizione con il suo territorio di origine, in grado di legare i moderni sapori della nostra terra come la Mozzarella di Aversa Dop e la pizza ad un vino fortemente legato al suo territorio.
px
Vetrina attiva dal 06/06/2013, 4973 pagine viste, 178 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?