Monte di Grazia

Logo azienda
  • Tramonti (Salerno)
  • Campania
  • Via Orsini, 26
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1990
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: No
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Alfonso Arpino
  • Visite in azienda: N/A
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
Negli anni '90 Alfonso Arpino, medico, inizia ad occuparsi dei vigneti di famiglia. Il vino diventa quindi passione, tanto da decidere di acquisire altri terreni: la Casina e la Vignarella. Nelle vigne antiche, molti ceppi di viti sono ultracentenari e come tali rappresentano una rarità che dona a quest'azienda la possibilità di produrre un vino straordinario con un numero limitato di bottiglie. Il vino Monte di Grazia è da considerarsi uno dei segreti da scoprire, perché le varietà autoctone di uve che lo compongono, sono anch'esse sono poco conosciute: le uve a bacca rossa Tintore e Piedirosso e quelle a bacca bianca Pepella, Ginestra e Biancatenera, vengono coltivati da Alfonso sui terrazzamenti del territorio montuoso del comune di Tramonti, in Costa d'Amalfi. La coltivazione è biologica nel pieno rispetto della natura:letame di stalla per la concimazione, verderame e zolfo per combattere la peronospora e l'oidio sono i metodi antichi che assicurano la sopravvivenza delle piante secolari

Potete godere il particolare clima dal quale proviene questo vino e ovviamente anche il vino stesso passando qualche giorno o anche di più nella Casina, un appartamento che si trova proprio sopra la cantina e in mezzo ai vitigni.
px
Vetrina attiva dal 29/07/2011, 2493 pagine viste, 295 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?