Daturi

Logo azienda
  • Ziano Piacentino (Piacenza)
  • Emilia Romagna
  • Colombaio Scotti, 204
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Daturi
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
L'Azienda Vitivinicola "Daturi Renzo e Massimo" si può ritenere una delle più antiche di Ziano. La famiglia Daturi, da sempre accompagnata da una tradizione rurale, ha origini lontanissime, che risalgono al 1700. Renzo Daturi, che oggi conduce l'Azienda insieme col figlio Massimo, ricorda che già il bisnonno Domenico coltivava, in località Belguardo, vigneti dai quali produceva uva da tavola: attività che alcuni dei suoi figli - ed in particolare Ercole - avrebbero continuato.
Mancato Ercole ancora in giovane età, ereditavano il mestiere i figli Federico e Silvio; quest'ultimo avrebbe a sua volta trasmesso la passione per la terra al proprio figlio, Renzo, preservando così la tradizione familiare. Renzo, fin da piccolo, impara a maneggiare gli strumenti agricoli e comprende quanto sia importante l'impegno personale nella cura delle vite. Da qui nasce una vera e propria passione, che lo spinge ad ampliare e potenziare l'Azienda impiantando nuovi vigneti che producano uva da vino, costruendo la cantina ed avviando, tramite una sapiente vinificazione, la produzione e la distribuzione del nettare. La storia continua con Massimo, il quale ha impostato i suoi studi e la sua professione sulla coltura della vite. Circa 10 ettari costituiscono il patrimonio viticolo, e la produzione consiste, oltre a bianchi e rossi da tavola, dei principali DOC locali: Gutturnio vivace, Bonarda e Barbera per i rossi; Ortrugo e Malvasia dolce per i bianchi. Non da meno il Cabernet Sauvignon IGT. Tutti i vini sono commercializzati in bottiglia ed in damigiana. Una nota di merito va alla vendemmia, effettuata rigorosamente a mano, ed all'accoglienza: gli ospiti saranno sempre i benvenuti per una visita alla cantina ed ai vigneti.
px
Vetrina attiva dal 04/04/2014, 2725 pagine viste, 130 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?