Castelvecchio Societa' Agricola

Logo azienda
  • Sagrado (Gorizia)
  • Friuli Venezia Giulia
  • Via Castelnuovo, 2
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Appena sopra Sagrado, dove il Carso Goriziano offre angoli di natura e di quiete impensabili, sorge l’Azienda Agricola Castelvecchio. La vista che si gode da qui è davvero unica ed in particolari giornate abbraccia tutta la Regione Friuli-Venezia Giulia dalle montagne al mare. Le ricche suggestioni paesaggistiche della zona si fondono con le nobili e antiche origini di questi luoghi, testimoniate ancor oggi dalla villa rinascimentale, dal suggestivo parco punteggiato di cipressi e dalle querce secolari della vasta tenuta boschiva.
Attraverso gli anni, splendori e rovine hanno segnato queste terre che ancora oggi ripropongono la sfida di un terreno difficile, arido e roccioso, ma capace di inaspettate alleanze con l’uomo.Così negli anni Settanta vengono piantati i primi vigneti, che ora raggiungono i 40 ettari. L’elemento determinante per la riuscita della coltivazione fu allora ed è oggi, la disponibilità d’acqua: grazie infatti ai tipici fenomeni del Carso, sotto la superficie dura e pietrosa si formano dei bacini in cui l’acqua si raccoglie e si mantiene. Da questi pozzi, mediante un impianto d’irrigazione a goccia che si estende per innumerevoli chilometri, l’acqua arriva alle radici della pianta quale soccorso idrico indispensabile alla sopravvivenza stessa della vite.
La roccia del sottosuolo, la poca terra rossa di superficie ricca di ferro e calcare e povera di componenti organici, la particolare ventosità e la vendemmia tardiva, sono i presupposti per una produzione limitata, ma dalle caratteristiche assolutamente uniche.Accanto a queste particolari condizioni ambientali e colturali, la produzione della Tenuta, composta per il 70% da vini rossi, dispone di una moderna cantina, con i vasi vinari in acciaio e i fusti in rovere di diverse capacità, dove i Rossi più importanti maturano e si affinano per circa tre anni prima della loro commercializzazione. Riconosciuta da un pubblico di estimatori nazionali ed internazionali sempre più vasto, la qualità dei vini della Tenuta è il risultato di scelte produttive coraggiose, legate alle particolari caratteristiche del territorio. La passione della famiglia Terraneo, proprietaria dell’Azienda da quasi vent’anni, l’esperienza e la professionalità hanno fatto il resto, trovando nella figura dell’enologo Giovanni Bignucolo l’anima creativa dell’Azienda Agricola Castelvecchio.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 4942 pagine viste, 209 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?