Cantina Andrea Claucigh

  • Nimis (Udine)
  • Friuli Venezia Giulia
  • Via San Sebastiano, 14
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1970
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: 8000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Nazionale
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Andrea Claucigh
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Nei Colli Orientali del Friuli intorno a Ramandolo, da 500 anni almeno si coltiva la vite, dove le colline sono come montagne che s’inalzano come terrazze verso Nord. Le notti fredde e i giorni caldi, il terreno marnoso, la buona altitudine (fra i 200 e i 400 metri) e l’elevata piovosità, creano un ambiente tutto particolare per la viticoltura.
Qui nel 1970 Claucigh Italo fonda l’azienda agricola omonima sulla più bella riviera del Bernadia. Tramanda al figlio Andrea la passione per la terra ed i suoi frutti, ed è lui che ora la conduce, cura i vigneti, vendemmia a mano e fa appassire l’uva, con la stessa tenacia del padre.
Il vino ha in se questa forza,un vino generoso e gentile di straordinaria finezza, ritenuto anche un vino da meditazione perché ben si presta ad essere bevuto così da solo o conversando tra amici.
La sua produzione in un certo senso va controcorrente aperta si alle novità tecnologiche ma senza perdere di vista la tradizione, la cultura del passato, che sarebbe un peccato disperdere,si vendemmia ancora a mano secondo fasi e tempi di una volta,vinificando solo uve dei propri vigneti, perché ognuno ha l’uva che si merita,si dice da queste parti.
px
Vetrina attiva dal 17/11/2011, 5150 pagine viste
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?