Avezza Azienda Agricola

Logo azienda
  • Canelli (Asti)
  • Piemonte
  • REGIONE MONFORTE, 35
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1956
  • Superficie vitata: 2.00 ha
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: No
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Paolo Avezza
  • Visite in azienda: N/A
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
L’azienda agricola fu acquistata nel 1956 a Canelli da Natale Avezza, classe 1893, una vita passata a fare il vignaiolo come mezzadro in diverse aziende dell’Astigiano. Viene subito affiancato da Aldo, ultimo di cinque figli e l’unico che decide di rimanere a coltivare i vigneti a fianco del padre, l’azienda appena acquistata ha una superficie di 2 ettari tutti vitati.

Nel 1987 Aldo viene a sua volta affiancato dal figlio Paolo a cui cede la conduzione dell’azienda. Nel 2001 Paolo decide di ristrutturare la vecchia cantina, utilizzata fino ad allora alla produzione di poco vino solo per pochi amici, ponendosi l’obiettivo di produrre vini con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Per fare tutto questo, oltre alla collaborazione indispensabile di tutta la famiglia, si appoggia a tecnici di provata esperienza per la supervisione dei vini e per la gestione dei vigneti.


Oggi l’azienda dispone di vigneti per un totale di 7 ettari, con le seguenti varietà: Barbera (Nizza Monferrato), Nebbiolo, Dolcetto, Pinot Nero, Chardonnay (Canelli), Moscato (Canelli), tutti allevati in controspalliera con potatura Guyot con interventi di potatura a verde e diradamenti atti a migliorare la qualità delle uve; vengono inoltre rispettate le più recenti direttive comunitarie atte a ridurre l’uso di fitofarmaci e concimi per un minor impatto ambientale.
px
Vetrina attiva dal 08/07/2011, 6712 pagine viste, 426 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?