Marchesi Incisa della Rocchetta

Logo azienda
  • Rocchetta Tanaro (Asti)
  • Piemonte
  • Via Roma 66
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: 17.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 50
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: N/A
La storia del Monferrato e dei Marchesi Incisa della Rocchetta, le cui origini risalgono a prima dell'anno Mille, muovono di pari passo sin dalla fondazione leggendaria del Marchesato Aleramico. La viticoltura e la vinificazione, praticate da secoli dalla famiglia, furono avviate probabilmente da monaci benedettini, a cui i Marchesi Incisa consentirono di impiantare vigneti sulle colline del feudo di Rocchetta Tanaro. La loro presenza è ancora oggi testimoniata dalla cappella votiva di S.Emiliano, eretta nell'omonimo vigneto di famiglia.
Forti di questa tradizione, i Marchesi Incisa della Rocchetta continuano ad applicare ricerca scientifica e innovazione tecnologica per aumentare la qualità dei loro vini e salvaguardare l'ambiente. Ne è testimonianza il fatto che alcuni dei migliori vigneti della famiglia si trovano oggi nell'area del Parco Naturale di Rocchetta Tanaro, voluto dal Marchese Mario Incisa (1899-1983), già fondatore e presidente del WWF Italia.
px
Vetrina attiva dal 02/03/2010, 11451 pagine viste, 521 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?