Salvano

Logo azienda
  • Diano D'alba (Cuneo)
  • Piemonte
  • Via Cane Guido, 1
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Ezio Salvano
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Il passaggio dall'attività vinicola familiare ad un'Azienda moderna,avviene nel 1982,con l'ingresso nella Società di Luciana Agnello e di Piero Sobrero,che uniscono la loro professionalità ed esperienza a quelli di Ezio Salvano.In questi anni una selezionata ed affezionata clientela di privati conferma il successo qualitativo della produzione Salvano.La scelta di servire questa fascia di clientela soddisfacendo le loro esigenze ed offrendo loro prodotti sempre più ad alto livello,è stata una felice intuizione della direzione aziendale.Sul finire degli anni anni '80 la qualità dei vini e la loro immagine riescono a conquistare anche i mercati esteri.Nel 1991 viene costruita la nuova cantina in uno stile "rustico",le cui arcate e i mattoni a vista ricordano le vecchie cascine di Langa.
Così come si usava una volta,le fondamenta della nuova cantina sono scavate nel tufo,sottosuolo della terra di Langa.Antico e moderno,rustico e tecnologia, vecchie tradizioni ed innovazioni enologiche si incontrano felicemente nella nuova cantina Salvano: da una parte,moderne botti in acciaio inox,garanzia di igiene,ed una completa linea di imbottigliamento che è il vanto di una tecnologia enologica all'avanguardia; dall'altra,botti in rovere e barrique,dove riposano i grandi vini del Piemonte, Barolo,Barbaresco e Barbera barricata.Riposano nel seminterrato scavato nel tufo, ambiente ideale che gode di una temperatura sempre costante tra i 10e i 15 gradi.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 9345 pagine viste, 385 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?