Cantine Miali

Logo azienda
  • Martina Franca (Taranto)
  • Puglia
  • Via Madonnina, 11
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1886
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Miali
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Nella generosa terra di Puglia, terra di boschi ombrosi, di candidi trulli e antiche masserie, nasce la secolare tradizione delle Cantine Miali. Una collezione speciale di vini che fonde l’antica esperienza di creare prodotti unici con l’amore per la tradizione e l’arte tipiche di questa terra. E’ proprio qui che, sin dal suo fondatore Elvino Miali nel 1886, la coltivazione della vite avviene sotto il segno della passione. Michele, Francesco e Marcello, figli di Martino, conseguono l’obiettivo comune di incrementare la diffusione dei vini pugliesi grazie ad un continuo aggiornamento tecnologico, alla ricerca della qualità totale e della cura del dettaglio.
Le uve verdeca, bianco d’Alessano e fiano minutolo sono coltivate da pochi selezionati vignaioli seguiti direttamente durante tutto l’anno per assicurare, al momento della vendemmia, un prodotto nel migliore stato possibile e alla maturazione desiderata. Dalle vigne condotte nell’Alto Salento (Francavilla Fontana, Latiano e San Pancrazio) e nel tarantino (Torricella, Sava e Maruggio) provengono lo chardonnay e le uve a bacca nera, cioè soprattutto primitivo e negroamaro. Poche altre uve sono acquisite da zone diverse ma con la stessa filosofia: spazio e rinnovata qualità alle uve tradizionali, bianche della Valle d’Itria e nere del Salento e della Costa Jonica, più un tocco di internazionale con chardonnay e sauvignon.
px
Vetrina attiva dal 25/03/2013, 4418 pagine viste, 332 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?