Cantina di Talavè

Logo azienda
  • Triei (Ogliastra)
  • Sardegna
  • Loc. Telavè
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 2012
  • Superficie vitata: 3.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 3000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Nazionale
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Vincenzo Piras
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
La cantina di Talavè nasce dalla volontà di valorizzare il patrimonio vitivinicolo locale caratterizzato da millenni di storia. Storia testimoniata dai ritrovamenti avvenuti durante gli scavi del nuraghe sito nei pressi della cantina di Talavè e in alcuni documenti papali. La storia quindi sio unisce al presente fatto di una piccola realtà in cui si coltivano uvaggi autoctoni (cannonau a foglia trilobata, amanthosu) con forme di allevamento tradizionali quali l'alberello latino e basso carico di gemme per pianta (max 3 speroni, 6 gemme) con una qualità delle uve ottimizzata in cantina con monitoraggi continui e lavorazioni artigianali. Questo è il metodo di lavoro di Vincenzo, Salvatore e Fabrizio per perseguire targhet di qualità sempre più alti con vini unici nel loro modo di rispecchiare il proprio terroir.
px
Vetrina attiva dal 10/03/2014, 4070 pagine viste, 155 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?