Cantina Tondini

  • Calangianus (Olbia tempio)
  • Sardegna
  • Loc. San Leonardo
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 2004
  • Superficie vitata: 20.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 90
  • Vendita diretta: No
  • Reperibilità dei prodotti: Nazionale
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Antonio Tondini
  • Visite in azienda: N/A
  • Lingue parlate: Italiano
La Cantina Tondini nasce nel 2004 con l’obiettivo di produrre uve e vini di alta qualità. Il vigneto si estende per una superficie totale di 20 ettari, di cui 13 ettari di Vermentino di Gallura D.O.C.G, 3 ettari di Moscato e 4 ettari di vitigni a bacca rossa tipici dell’alta Gallura (nebbiolo, sangiovese, dolcetto, caricagiola e cannonau). I vigneti sono situati in una delle zone al mondo più vocate per la massima espressione del vitigno Vermentino, ossia la Gallura.

L’azienda per poter produrre vini di qualità pensa soprattutto alla gestione del vigneto in quanto siamo convinti che un grande vino si faccia con delle grandi uve e che poi in cantina si può solo rovinare ciò che è stato realizzato con grossi sacrifici in vigna. La produzione è basata su quattro vini, tutti di grande spessore, il rosso Siddaju, un Nebbiolo IGT dei colli del Limbara, affinato in botti di rovere da 500 litri, dove sosta pre 18 mesi e successivamente per 12 mesi in bottiglia. Un altro rosso il Taroni Cannonau di Sardegna DOC, il Karagnanj, un Vermentino di Gallura DOCG e un moscato, il Lajcheddu in versione passito
px
Vetrina attiva dal 29/06/2010, 8951 pagine viste, 351 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?