Tenute Mokarta

Logo azienda
  • Salemi (Trapani)
  • Sicilia
  • Via Ett. Scimemi, n° 106
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1916
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Mario Emanuele Favuzza
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Nel 1916 nasce l’azienda agricola Favuzza gestita con amore e impegno dall’omonima famiglia per generazioni. L’azienda è portata avanti dall’erede Paolo Favuzza e dal 2005 dal figlio primogenito Mario Emanuele Favuzza. Grazie alla sua giovane età e alla passione tramandatagli dal padre per i vigneti e per la produzione del vino, l’azienda è riuscita a imporsi sul mercato italiano ottenendo ottimi risultati e posizionando i suoi vini in una fascia di mercato medio alta.
Le Tenute Mokarta prendono il loro nome dalla omonima contrada ubicata nelle soleggiate campagne di Salemi, territorio molto fertile favorevole alla produzione di ottimi vigneti. Qui l’azienda, immersa in un’apparente tranquillità, opera selezionando con tecniche manuali i tralci migliori e con maggiore predisposizione alla produzione di uve sempre ottime. Tutto viene svolto con grande impegno e serietà professionale.
L’uva così prodotta è incomparabile nel suo genere con una giusta alcolicità, una buona acidità totale e soprattutto una capacità di caratterizzare i vini con una personalissima carica di aromi e sapidità ben strutturati e piacevoli. Tra i vitigni autoctoni prodotti dall’azienda degno di nota è l’inzolia da cui si ottiene un vino dal colore giallo paglierino, luminoso, con nuance dorate, notevole consistenza e con un bouquet invitante e intenso. Il suo gusto stuzzicante, racchiude molti sapori che ricordano la mela, la pesca, frutti esotici e vaniglia; al primo assaggio il vino esprime tutta la sua corposità avvolgendo il palato con percezioni vellutate, vigorose e calde che appagano la bocca del fortunato degustatore. Un’altra varietà di uva che caratterizza il territorio è il grillo, uva che sin dai tempi dei Fenici costituisce il grande patrimonio "genetico" della viticultura che caratterizza l'agro-marsalese-salemitano. Tra i vini rossi prodotti degno di nota è il Nero d’Avola, vino dal colore rosso rubino con riflessi violacei/granati che prende il nome dall’omonimo vitigno. All’olfatto presenta profumi di frutta con sentori di lamponi e regala un gusto avvolgente e morbido.
I vini prodotti in questa fascia di terra, posta a 450 m sul livello del mare, hanno inoltre una gradazione di almeno 13 gradi centigradi grazie ad un alto grado zuccherino.
I difficili lavori di potatura e vendemmia sono effettuati ancora manualmente, sotto la guida di abili esperti, per garantire un’ottima scelta delle uve migliori. Tutto questo porta a delle vere e proprie creazioni di vini che soddisfano ogni tipo di abbinamento culinario, dall’aperitivo al dolce.
Da una lunga tradizione familiare e dall’impegno di un giovane imprenditore, le Tenute Mokarta hanno acquistato prestigio e consensi, producendo dei vini egregi, ricchi di antichi sapori e di nuove prospettive.
px
Vetrina attiva dal 24/06/2015, 5681 pagine viste, 263 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?