Tenuta di Colle Alberti

Logo azienda
  • Cerreto Guidi (Firenze)
  • Toscana
  • Via Colle Alberti 5
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1819
  • Superficie vitata: 50.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 11000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Locale
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Massimo Simonetti
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Da sempre a Colle Alberti nascono prodotti semplici e genuini, creati nel pieno rispetto della terra di provenienza e della tradizione. La Tenuta di Colle Alberti è un’azienda agricola a conduzione familiare situata in provincia di Firenze nella zona di produzione del Chianti. Tutte le coltivazioni vengono fatte seguendo i metodi tradizionali toscani, trasmessi attraverso le generazioni di fattori e fattoresse della stessa famiglia che da cento anni lavora a Colle Alberti. L’azienda si estende su una superficie di 240 ettari coltivati a vigneto (circa 50 ettari), oliveto (10 ettari), seminativo (15 ettari) e bosco (15 ettari). La vinificazione e l’imbottigliamento vengono fatti in azienda.
L’azienda produce un olio extra-vergine di oliva in quantità limitata ma di altissimo pregio. la spremitura delle olive viene effettuata con metodi ancora tradizionali. I vitigni principalmente coltivati sono: Sangiovese, Canaiolo, Trebbiano, Malvasia, Colorino.
La villa di Colle Alberti domina il tipico paesaggio agricolo dell’alberata toscana. Il corpo originario delle cantine, collocato al di sotto della villa, fu allargato durante i primi anni del novecento, per poter ospitare tutte le attrezzature necessarie per la vinificazione e la conservazione del vino. All’interno del complesso trova posto anche un piccolo museo di strumenti agricoli, che conserva tutti gli aratri e i macchinari che sono stati usati dalla fattoria nel corso del tempo. La Tenuta di Colle Alberti originariamente era un podere che apparteneva ai conti Alberti, un’antica famiglia longobarda che attorno all’anno 1000 aveva molti possedimenti nella zona di Prato.
A partire dal 1819 la Tenuta è stata trasmessa di generazione in generazione sempre all’interno della stessa famiglia, che ha mantenuto la tradizione storica toscana viva ed integra attraverso gli anni. Da allora, l’azienda agricola a conduzione sempre familiare, produce il vino Chianti DOCG, il vino biancoduva Toscano, il Chianti Governo DOCG, lo Scarlatto IGT e il beffardo IGT, i vini passiti (Vin Santo del Chianti DOC e Vin Santo del Chianti occhio di Pernice DOC) che nel corso degli anni hanno saputo ottenere numerosi riconoscimenti, e l’olio extravergine d’oliva.
px
Vetrina attiva dal 14/06/2020, 801 pagine viste, 40 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?