Vino Sorelli

Logo azienda
  • Figline Valdarno (Firenze)
  • Toscana
  • Via Fiorentina, 42
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1900
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
L’attività commerciale della Vino Sorelli risale ai primi anni del 1900,quando il bisnonno Angiolo “sensale” agricolo coinvolge nella sua opera anche Gesualdo uno dei suoi 15 figli.L’azienda cresce e si sviluppa dando vita alla prima cantina per la vendita del Chianti in fiaschi e damigiane,che venivano consegnate prima con il “Barroccio” e successivamente con i camion,il carico dei quali era una vera arte.Quasi da subito,viene curato il servizio di trasporto merce,che porta i primi automezzi aziendali a consegnare nelle più grandi città Italiane ed Europee,e che a buon diritto possiamo definire avventuroso viste le condizioni della rete viaria dell’epoca. Roberto e Libero,i figli maschi di Gesualdo,si gettano con entusiasmo nell’attività di famiglia.Con una geniale intuizione Roberto,già negli anni ’60,rivolge l’attenzione alla grande distribuzione.La cantina nel frattempo si arricchisce di nuovi depositi ed il continuo aggiornamento della catena di imbottigliamento la portano all’attuale potenzialità produttiva di ca. 10.000 pz/ora.
La particolare predisposizione e l’esperienza ormai acquisita da numerosi anni al loro servizio, porta l’azienda a poter vantare una presenza pressoché costante in tutte le grandi catene distributive Italiane e internazionali.Ben presto l’azienda si rende conto dell’importanza di una produzione personale e quindi consolida la sua posizione investendo in strutture e vigneti per circa 200 Ha,prevalentemente in Chianti e Chianti Classico. Nuove cantine nella splendida Toscana come;Montepulciano (SI), Sinalunga (SI),Terranova Bracciolini (AR) arricchiscono l’azienda Sorelli che con una capacità media di ca. 100.000 HL imbottiglia annualmente diversi milioni di pz,spaziando dalla piccola bottiglia lt 0.187 fino al tipico fiasco Toscano da lt 2.000.Ultima perla,l’acquisizione all’inizio degli anni ’90,dello storico vigneto del Castello di Uzzano,situato a Greve in Chianti cuore e “capitale” del territorio del Chianti Classico.A tutt’oggi l’azienda rappresenta un punto di riferimento,nell’ambito del settore vitivinicolo,per capacità produttiva e rapporto qualità/prezzo di qualsivoglia prodotto Toscano,grazie appunto alla radicata presenza diretta in tutte le zone di produzione dei più importanti vini Toscani.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 11321 pagine viste, 560 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?