Giovanni Chiappini

Logo azienda
  • Castagneto Carducci (Livorno)
  • Toscana
  • Podere Felciaino
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Giovanni Chiappini
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
Il podere ha giacenza semicollinare, a circa 100 metri di altezza, dista 10 Km dal mare e vi viene praticata la tecnica dell’agricoltura eco-compatibile nel rispetto del paesaggio, dell’ambiente e delle tradizioni, avendo per fine l’ottenimento di prodotti buoni e sani.Oltre all’olio extra vergine di oliva, la famiglia coltivatrice gestisce qui un piccolo agriturismo, chiamato “Tra gli Ulivi” e produce i vini: “ Le Grottine”, “Ferruggini”, “Felciaino” “Guado de’ Gemoli” e la linea “ Lienà”.Dal podere la vista è suggestiva: si può notare il sole sorgere dietro le bellissime, selvagge e verdi colline bolgheresi dominate dalla rocca di Castiglioncello che, sfiorando le cime dei cipressi carducciani declinano fino al mare.Nell’ azzurro del Tirreno al tramontare del sole si intravedono la piccola sagoma dell’ isola di Capraia e, in lontananza, i contorni delle montagne corse; il promontorio di Populonia, con sullo sfondo l’Elba, chiudono la visione marinara, per poi risalire a Sud con l’antica torre di Donoratico, il borgo di Castagneto Carducci, il dolce crinale su cui sorge il castello di Segalari coltivato ad olivi e viti, interrotto qua e là da “sceproni” di querce, cerri, lecci e biancospino, per poi finire ancora con le colline bolgheresi e Castiglioncello.Questo bellissimo “ teatro” aperto sul mare e riparato a Nord e Nord-Est, crea un microclima particolare: ventilato e asciutto in estate che abbinato ad un terreno ricco di minerali e di “scheletro” lo rendono particolarmente adatto alla coltivazione di olivi e viti che danno un olio ed un vino eccellenti. Le varietà di olivi presenti sono: Moraiolo, Leccino, Frantoio e Pendolino. I vitigni invece: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Petit Verdot e Merlot.È in questo splendido scenario che sorge il piccolo ma ben attrezzato agriturismo immerso nella campagna, “Tra gli Ulivi” con i suoi appartamenti vacanza dai nomi tipici come “Rosmarino”, “Corbezzolo”, “Melograno”, “Ginestra”, “Fico” e “Ciliegio”, ognuno capace di ospitare fino a 6 posti letto.La famiglia Chiappini conduce con disponibilità e cordialità la permanenza degli ospiti nella propria azienda, facendoli partecipi della vita quotidiana della stessa, con visite sui luoghi delle colture e degustazioni della produzione.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 4761 pagine viste, 199 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?