Castel Sallegg

Logo azienda
  • Caldaro Sulla Strada Del Vino (Bolzano/Bozen)
  • Trentino Alto Adige
  • Vicolo di Sotto, 15
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1851
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
La storia di Castel Sallegg è una lunga storia che parte dal 1851, quando i possedimenti con i vigneti circostanti - acquistati dall’Arciduca Rainer d’Austria, Vicerè del Lombardo Veneto - vennero ereditati dai Conti von Kuenburg da parte del Principe Enrico di Campofranco.Le Cantine sono all’interno del Castello a testimonianza di un’aristocrazia rurale che da sempre vede convivere la vita del Castello con l’attività vitivinicola. Tra le storiche mura del castello, si trova la cantina di fermentazione. Nell’antica struttura è stata concepita una cantina moderna.
L’enologo ha a disposizione tutti i mezzi tecnici per pigiare l’uva secondo le più recenti tecnologie. Tutte le cisterne sono indipendenti e possono essere raffreddate o riscaldate singolarmente,presupposto essenziale per la fermentazione controllata.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 4237 pagine viste, 191 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?