Cottini Marco

Logo azienda
  • Fumane (Verona)
  • Veneto
  • Via Casetta, 7
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Cottini
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Agli inizi degli anni ‘30, le prime bottiglie di vino prodotto con il lavoro sui vigneti piantati in pochi metri di terreno cominciavano a comparire sulla tavola della famiglia Cottini, dando così il via ad una tradizione che annipiù avanti sarebbe diventata una vera e proprio passione e un vero e proprio lavoro come produttori di vini.
Tra i più pregiati a livello nazionale, ed oggi fra i più conosciuti a livello mondiale, come ad esempio l’AMARONE.
Erano i primi anni ‘50, quelli che davano il via ad una produzione non più atta ad imbandire la tavola della famiglia, ma anche le tavole dei primi clienti. Vini leggeri, soavi, per allietare le serate in compagnia di amici e familiari, ma anche, per certi clienti benestanti, dei vini più importanti, corposi, di ottima gradazione; quelli che più avanti sarebbero stati conosciuti come il Recioto della Valpolicella, il Recioto Amaro (AMARONE), il Valpolicella. Quei vini che nascno in quella zona, quella CLASSICA, della quale Fumane è parte importante.
E’ la metà degli snni ‘60, ed il nome AMARONE è già ben conosciuto. Ormai la storia di certi vini inizia a varcare i confini d’Italia e anche la famiglia Cottini inizia con i primi clienti stranieri; i tedeschi soprattutto.
px
Vetrina attiva dal 23/04/2014, 2634 pagine viste, 138 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?