L'Acetaia di Modena

Logo azienda
  • Castelnuovo Rangone (Modena)
  • Emilia Romagna
  • Via Montanara, 22/24
Foto profilo Sinonimo della cultura e della storia di Modena, l'Aceto Balsamico di Modena I.G.P. deve la sua esistenza alle caratteristiche climatiche del territorio, cui si aggiungono il sapere e la conoscenza dell'uomo. Il risultato è un prodotto esclusivo e distintivo che affonda le radici al tempo degli antichi Romani.
E' dal rispetto delle tradizioni che nasce, oltre 30 anni fa, l'Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Antiqua: solo aceto di vino da uve italiane e mosto cotto proveniente da vitigni tipici selezionati. Il fascino dell'Acetaia di Modena risiede nell'unicità dei suoi locali di invecchiamento: tre piani dove più di 250.000 litri di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. riposano in piccole botti di rovere di Slavonia, nel pieno rispetto dei ritmi dettati dalla tradizione.
L'impronta moderna dell'Acetaia di Modena si manifesta nella tecnologia dell'imbottigliamento automatizzato, che prevede la pulizia e il soffiaggio delle bottiglie prima del riempimento, nel rispetto delle norme igieniche durante tutte le fasi produttive. L'Acetaia di Modena si è affermata nel mercato elitario dell'Aceto Balsamico di Modena per la qualità dei suoi prodotti, originali e innovativi, apprezzati in tutto il mondo. L'Aceto Balsamico di Modena I.G.P. antiqua è un prezioso condimento, che arricchisce tutti i piatti. Poche gocce sono sufficienti per armonizzare e aggiungere sapore ai cibi: dalle insalate alle carni, dai formaggi alla frutta e ai desserts.
px
Vetrina attiva dal 09/04/2013, 1462 pagine viste, 30 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?