Azienda Agraria Bevilacqua

Logo azienda
  • Fano (Pesaro e Urbino)
  • Marche
  • Strada Falcineto Alto n.7,
Foto profilo L'azienda ha origini dal fondatore, Attilio Bevilacqua, che, figlio di un carrettiere, Francesco, e di una sarta, Agostina, iniziò la sua storia lavorativa come apprendista della madre agli inizi del '900. Abbracciò presto le idee socialiste e fu vicino ad alcuni organizzatori di una lega contadina locale che rivendicavano la metà delle sementi a carico dei proprietari. Così nel marzo-aprile 1906 fu arrestato presso il paese di Orciano (fu così soprannominato "l'orcianese") e con suo padre e suo fratello Amilcare (detto Miglio) fu processato e condannato a 43 giorni di reclusione e al pagamento di 120 lire. Nel 1908 emigrò negli USA dove visse fino al 1932 con la moglie Rosa,che gestiva una locanda, ed i figli Angelina e Egon, nato nel 1917; si adattò prima al lavoro di carbonaio, poi divenne muratore, idraulico, carpentiere fino a diventare caposquadra. Nel 1926 Attilio ottenne la cittadinanza americana per sé e per i due figli.
px
Vetrina attiva dal 11/07/2014, 1224 pagine viste, 25 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?