Columbro

Logo azienda
  • Fano (Pesaro e Urbino)
  • Marche
  • Via Giuseppe Toniolo 3/A
Foto profilo Nicola Acrisio Columbro era un agente di commercio sempre in giro per lavoro. Con mille idee e due passioni: la famiglia e la pasta fatta in casa di sua moglie Iris. Trovare in tavola i propri figli e il suo piatto di pasta preferito, era il momento migliore della giornata.
Grazie agli insegnamenti delle tradizioni pastaie della nonna, Iris Ghiandoni aveva imparato fin da bambina a fare la sfoglia. Una sfoglia che, come da tradizione marchigiano-romagnola, risulta porosa, saporita e, soprattutto, sottile: ovvero il frutto di tanta “mattra e matarell” (madia e mattarello in dialetto locale), ma anche di lunghi viaggi in bicicletta per andare prendere gli ingredienti naturalmente biologici del tempo. Iris, infatti, aveva ben appreso che una pasta di qualità deriva sempre dalle farine macinate direttamente dai padroni del campo di grano e dalle uova genuine del contadino di fiducia.
Fu così che, durante un pranzo domenicale in famiglia, Nicola Acrisio Columbro realizza di dover lasciare il suo lavoro per dedicarsi in tutto e per tutto alle sue passioni. Era il 1972 quando, sotto casa, nasce il primo negozio del Pastificio Columbro, “Iris – Pasta all’uovo”. Con un’unica semplice grande regola: “Ogni nostro prodotto deve poter essere mangiato dai miei figli”.
px
Vetrina attiva dal 04/03/2015, 1437 pagine viste, 27 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?