Antica Dolceria Rizza

Logo azienda
  • Modica (Ragusa)
  • Sicilia
  • Via Sacro Cuore, 64
Foto profilo Quando nel 1923 don Emanuele Rizza, detto Neli, aprì una latteria nel cuore della nostra città, al civico 28 di Corso Umberto I, non avrebbe mai immaginato che quel luogo sarebbe divenuto per i modicani un punto di riferimento obbligato in fatto di cioccolato di Modica e gelati artigianali.Don Neli, infatti, è stato il capostipite di una famiglia entrata nella storia delle tradizioni dolciarie locali. Cominciò a lavorare come lattaio e per diversi anni, ogni giorno alla spuntar del sole, si recava insieme Peppino nelle campagne medicane per rifornirsi del latte appena munto; poi, tornato alla propria latteria, lo imbottigliava e lo rivendeva. L’attività rendeva bene e con il tempo la rivendita si ingrandì, e grazie al figlio Peppino (ritratto nella foto), un vero e proprio pioniere che con la sua dedizione per i suoi gelati e il cioccolato di Modica, divenne una vera e propria “Fucina”, un punto d’incontro per la gente della bella èpoque e non solo.Il procedimento generale delle sue lavorazione era noto a tutti, ma gli ingredienti, il loro dosaggio e la lavorazione erano noti solo a pochi. È da quei segreti che dipendevano la qualità e la bontà del prodotto. Nemmeno i suoi collaboratori più stretti conoscevano del tutto le sue ricette: l’artigianato non rivelò mai ad alcuno i dosaggi degli ingredienti. Il primo gelato fatto fu quello al latte, poi vennero gli altri gusti: alla nocciola, al cioccolato, al torroncino, al pistacchio, al limone e così via. Altre specialità che nel tempo sono divenute vere e proprie tradizioni sono:
il “pezzo duro”, gelato a tronchetto tipico dei festeggiamenti in onore di San Pietro a Modica; ”la cassata di don Peppino”; il delizioso “semifreddo alla spumone” fatto con del pan di spagna e dello spumone al caffè definito il “principe dei semifreddi”; le gustose “torte al gelato” spesse ben 10 centimetri; ed ancora le sue uniche granite e cremolate, ai gusti di fragola, pesca, gelsi rossi, mandorla e persino al cioccolato di Modica
px
Vetrina attiva dal 26/01/2012, 999 pagine viste, 43 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?