Birrificio B63

Logo azienda
  • Aosta (Aosta/Aoste)
  • Valle d'Aosta
  • Piazza Severino Caveri
Foto profilo Questa sigla breve e facile da ricordare, racchiude in sé la grande passione per una delle bevande più antiche del mondo: la birra artigianale e tutto il piacere di condividerla con gli altri. B63 è acqua + malto + luppolo e tanta passione.
Rappresenta il sogno e il progetto di Paola e Antonio, con la loro grande perseveranza e la voglia di creare e far vivere i propri interessi e esperienze. Racconta il mondo affascinante della birra artigianale, dove si trasformano ingredienti semplici e veri, in melodia e note di emozioni. Un universo infinito, dove non si finisce mai di scoprire e imparare e dove il sorso migliore è sempre il successivo.
Il Birrificio B63 ha molte affascinanti sfaccettature. È un laboratorio di produzione artigianale della birra dove il mastro birraio produce (al momento) birre di stile germanico per enfatizzare le caratteristiche dei vari cereali utilizzati ed un accogliente e raffinato locale dove la birra artigianale e la cucina sono protagoniste.
È il nuovo luogo di incontro di Aosta (forse proprio quello che mancava) dove trascorrere piacevoli serate tra profumi e sapori di grande qualità. È un accogliente e raffinato locale, un EVENT SPACE con il “debole” per la buona musica, che diventa la colonna sonora per tanti sorsi di ottima birra. Un'esperienza polisensoriale che si rivolge ad un ampio pubblico, ma soprattutto agli amanti del gusto, agli intenditori della birra e della buona tavola, senza dimenticare tutti i curiosi del palato, che qui troveranno di che sorprendersi e rallegrarsi.
Ma a ben vedere la birra artigianale è un gradito ritorno in questa città dai gusti raffinati…
Aosta infatti vanta un'antica e prestigiosa tradizione birraria. Anton Zimmermann da Gressoney-Saint-Jean decise infatti di sfruttare l'orzo coltivato nella valle del Gran San Bernardo trasformandolo in malto e creando la Birreria Zimmerman, considerata la seconda tra quelle storiche in Italia. Il birrificio Zimmerman, inaugurato nel 1837 nel centro storico, divenne il salotto di Aosta dove si mescevano le tipiche birre bavaresi.
Oggi nello stesso quartiere il Birrificio B63 ripercorre quell'esperienza con ricette di birra cruda artigianale in perfetto stile germanico.
px
Vetrina attiva dal 29/02/2012, 2516 pagine viste, 37 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?