09.05.2011 | Eventi Inserisci una news

GUTTURNIO FESTIVAL, UN TUFFO IN UN FRIZZANTE ANTICIPO DI ESTATE.

Invia un commento

Nuova collocazione temporale ad inizio giugno per la due giorni dedicata a degustazioni, assaggi, abbinamenti enogastronomici, buon vivere e territorio piacentino.

Degustazioni, assaggi, abbinamenti enogastronomici, buon vivere e territorio piacentino: tutto questo è il Gutturnio Festival, che si svolgerà i prossimi 4 e 5 giugno nel suggestivo scenario quattrocentesco del Palazzo Comunale di Carpaneto Piacentino.

Anche quest'anno la manifestazione è dedicata al Gutturnio Frizzante, presentato direttamente da circa 30 Cantine che lo producono e lo commercializzano insieme agli altri Vini Piacentini, con il supporto dei Sommelier AIS e Fisar.

Durante il GUT Festival degustazioni libere e guidate e assaggi consentiranno ai visitatori di apprezzare il Gutturnio Frizzante e gli altri Vini Doc Piacentini, conoscerne la storia e scoprire i migliori abbinamenti enogastronomici.

Anche quest'anno il sabato sera vuole essere un'occasione d'incontro e conoscenza con i giovani, con un Happy Hour con la musica jazz dal vivo del Quartetto jazz "Giorgio Sclavo", durante il quale essi potranno avvicinarsi al Gutturnio Frizzante e agli altri Vini Piacentini scoprendone le caratteristiche, la piacevolezza, la versatilità e, aspetto non secondario, come consumarlo responsabilmente.

Nel pomeriggio di domenica, dalle 16,00 sarà il divertente spettacolo di Daniele Raco, cabarettista di Zelig, a tenere banco.

Presso l'Enoteca del Gutturnio sarà possibile acquistare i migliori vini delle Cantine che partecipano al GUT Festival - selezionati da una Commissione altamente qualificata che conferisce anche un Premio di Qualità ai migliori Gutturnio Frizzante, - mentre al piano superiore della sede comunale sarà possibile assaggiare ed acquistare i prodotti DOP piacentini, famosi in tutto il mondo: salumi, miele, olio e formaggi, approfondendo contestualmente la conoscenza e le eccellenze del territorio piacentino grazie alla presenza dell'Associazione Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini, della Strada del Po e dei Sapori della bassa Piacentina e di Uppennino Piacentino.

Fra le novità di questa sesta edizione del GUT Festival la Libreria dedicata al Gutturnio, e, grazie al gemellaggio con la regione tedesca del Pfalz, l'inedita presenza dei produttori di Winechange e di alcuni dei loro vini bianchi fermi, coinvolti anche nelle degustazioni guidate

La manifestazione si svolgerà il 4 giugno dalle 15 alle 22 e il 5 giugno dalle 10 alle 22.

Attraverso la registrazione sul sito internet della manifestazione (www.gutturniofestival.it), i visitatori potranno degustare i vini ad un prezzo ridotto: stampando l'apposita cartolina potranno infatti accedere alle prime 5 degustazioni con soli 10 Euro, ritirando all'ingresso l'apposito calice che ogni visitatore potrà poi portare via con sé).


Tag: Degustazioni, vino, festival, degustazione, prodotti tipici, gutturnio, happy hour, Gutturnio Frizzante


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?