26.05.2012 | Vino e dintorni Inserisci una news

IN ARRIVO LA SETTIMA EDIZIONE DEL “GUTTURNIO FESTIVAL”, LA FESTA PIU’ FRIZZANTE!

Invia un commento

Torna la frizzante e divertente “due giorni” dedicata a degustazioni, assaggi, abbinamenti enogastronomici e buon vivere che consente di scoprire il Piacentino e i suoi vini.

Ritorna il GUTTURNIO FESTIVAL: l'edizione 2012 si svolgerà i prossimi 2 e 3 giugno nel suggestivo scenario quattrocentesco del Palazzo Comunale di Carpaneto Piacentino, il Castello Scotti da Vigoleno.

Degustazioni, assaggi, abbinamenti enogastronomici, buon vivere e territorio piacentino: queste le parole chiave del GUT Festival, dedicato al Gutturnio Frizzante.

Una frizzante festa corale, da condividere con gli amici, ma anche un personalissimo percorso di degustazione, un viaggio nel gusto unico, che ogni visitatore potrà costruire da sé innanzitutto attraverso le degustazioni libere, seguendo, oltre che la propria curiosità, i suggerimenti e i consigli dei Sommelier AIS e Fisar ed incontrando direttamente i Produttori e le Cantine piacentine che aderiscono alla manifestazione.

Le degustazioni libere di Gutturnio Frizzante e degli altri Vini Piacentini si svolgeranno nel cortile del Palazzo Comunale dalle 15 alle 22 di sabato 2 giugno e dalle 10 alle 22 di domenica.

Le degustazioni guidate, che quest'anno metteranno in risalto l'abbinamento fra Gutturnio Frizzante, zone pedologiche e vallate, si svolgeranno nei pomeriggi di sabato e domenica al piano superiore del Palazzo Comunale e vanno prenotate all'ingresso oppure attraverso il sito web del GUT Festival (costo di 10 Euro).

Dedicato in particolare ai giovani l'Happy Hour del sabato sera, che mira alla riscoperta dell'aperitivo secondo la tradizione italiana, momento conviviale sottolineato da un buon calice di rosso e frizzante Gutturnio accompagnato dai piatti della tradizione preparati dagli allievi della Scuola Alberghiera di Piacenza e dalla musica dal vivo del gruppo piacentino The Clover, nota ed acclamata band che propone canti e musica irlandese.

Nel pomeriggio della domenica, nel contesto delle degustazioni libere, a tenere banco sarà la musica dal vivo, con il jazz del Quartetto "Giorgio Sclavo", musicista poliedrico.

Sulla scia del grande successo ottenuto nella scorsa edizione e grazie al gemellaggio con la regione tedesca del Pfalz, anche quest'anno saranno presenti i produttori di Winechanges con alcuni dei loro eleganti vini bianchi.

Ritornano anche la Libreria e l'Enoteca del Gutturnio, il Premio di Qualità ai migliori Gutturnio Frizzante e la Tavola Piacentina, viaggio nel gusto che consente di sperimentare per tutta la durata del Festival sapori e profumi locali in molti ristoranti di Carpaneto e dintorni e in quelli della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini.

I locali aderenti all'iniziativa, oltre a proporre a pranzo e a cena menù tipici delle Valli Piacentine, offriranno i migliori abbinamenti enogastronomici, enfatizzando quello tra il Gutturnio Frizzante e i piatti della cucina tradizionale piacentina.

Scaricando la cartolina d'invito dal sito internet della manifestazione (www.gutturniofestival.it), i visitatori potranno degustare i vini ad un prezzo ridotto: stampandola e presentandola all'ingresso potranno infatti accedere alle prime 5 degustazioni con soli 10 Euro, ritirando all'ingresso l'apposito calice che ogni visitatore potrà poi portare via con sé.

Per ulteriori informazioni sul programma del Gutturnio Festival:

Comune di Carpaneto Piacentino (solo al mattino): 0523/853707

e-mail: [email protected]

www.gutturniofestival.it


Tag: vino bianco, vino, festival, vino rosso, degustazione, brindisi, aperitivo, colli piacentini, ortrugo, gutturnio, happy hour, Gutturnio Frizzante, Carpaneto Piacentino


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?