07.07.2016 | Prodotti Tipici Inserisci una news

La pasta ipocalorica, un aiuto per mantenere la linea

Invia un commento

La pastasciutta non fa ingrassare, dice una recente ricerca condotta da un team di studiosi italiani. E se la pasta è arricchita con il chitosano, è ancor più salutare e benefica: ecco come

Di solito le diete dimagranti tendono a demonizzare i carboidrati, pastasciutta compresa, visti come nutrienti che promuovono l'accumulo di peso corporeo. Certo, è vero che i cibi amidacei e a base di cereali forniscono grandi quantità di energia, ma è altrettanto vero che il nostro organismo ha bisogno di questi apporti; i carboidrati, infatti, sono la "benzina" più importante per far funzionare correttamente muscoli e cervello.


In questi giorni sta facendo notizia una ricerca italiana secondo cui i carboidrati della pasta in realtà non farebbero ingrassare ma, al contrario, possono aiutare a tenere sotto controllo il peso corporeo. Un team di ricercatori dell'Irccs Neuromed di Pozzilli, in provincia di Isernia, hanno scoperto che la pasta – se, naturalmente, assunta in modi e quantitativi bilanciati – non è affatto causa di ingrassamento. La "formula magica" per trarre solo i benefici dalla pastasciutta evitando gli svantaggi sarebbe di rispettare i consumi suggeriti, in base al sesso, di 55 grammi al giorno per le donne e 70 grammi per gli uomini.


Oltre a questi consigli, come aiuto per mangiare in modo sano e salutare si segnala anche un prodotto in particolare distribuito dall'e-shop Dolce Vita (dolcevitafood.com): la pasta ipocalorica di grano duro arricchita con chitosano, ingrediente che favorisce il transito intestinale e riduce l'assorbimento dei grassi da parte dell'organismo. Ottima tenuta in cottura, diversi formati disponibili e soprattutto un sapore eccellente: è così che la pastasciutta salutare diventa al 100% gustosa.


Tag: pasta ipocalorica, pasta con chitosano


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?