Condio

Foto prodotto E' un formaggio dalla tradizione plurisecolare, ancora oggi prodotto con latte di mucca e capra.
La sua origine e il povero ed efficacissimo metodo di conservazione si perdono in un passato remoto fatto di una realtà contadina semplice e rurale. Molti fattori originariamente usavano conservarlo sotto la cenere, altri più facoltosi invece potevano permettersi di ungere le forme con l'olio, alimento di indiscutibile conservazione ma un tempo tanto caro quanto pregiato ed accessibile a pochi.
Al tempo della scintillante Venezia rinascimentale, crocevia di scambi commerciali con l'oriente, i signori veneziani ordinarono ai loro fattori di conservare il formaggio sotto spezie pregiate, volendo così ottenere un prodotto ricco ed importante da esibire nelle loro tavole rendendo questi gioielli d'importazione un elemento di conservazione rara e pregiata.La mescolanza di tante droghe aromatiche fa si che questo formaggio acquisisca altrettanti sensazionali profumi e sapori che spaziano dall'acre, al pungente fino a mescolarsi con una sensazione dolce che porta il profumo delle lontane terre d'oriente.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?