19.02.2011 | Cultura e Tradizioni Inserisci una news

SLOW FOOD "MONTI E NATURA"

Invia un commento

La Condotta Slow Food Avellino ha inaugurato sabato 12 febbraio 2011 la propria Sezione Territoriale “MONTI E NATURA”, con sede a Bagnoli Irpino alla via Roma 17 presso l’Ufficio Turistico, cui fanno capo i Soci della Condotta residenti o operanti nei comuni di Bagnoli Irpino, Montella, Nusco, Cassano Irpino, Volturara Irpina, Calabritto, Caposele, Materdomini, Quaglietta e Senerchia. L’aspetto innovativo dell’iniziativa consiste nel fatto che ogni evento che si svolgerà nel territorio di competenza della Sezione MONTI E NATURA, presieduta da Salvatore Lenzi, sarà curato direttamente dalla Sezione stessa, quindi da persone e risorse locali, cui la Condotta Slow Food Avellino fornirà il contributo della propria esperienza, l’appoggio organizzativo, la presenza di produttori, relatori ed ospiti qualificati, la divulgazione attraverso i canali di comunicazione. La Sezione riserverà particolare attenzione ai Giovani per aiutarli a conoscere ed amare questo splendido territorio ed arricchirlo con le loro iniziative sia culturali che imprenditoriali.

La Condotta Slow Food Avellino, durante una cena-degustazione svoltasi presso il ristorante Lo Spiedo del Socio Nicola Memoli documentata nelle foto allegate, ha inaugurato sabato 12 febbraio 2011 la propria Sezione Territoriale "MONTI E NATURA" con sede a Bagnoli Irpino alla via Roma 17 presso l'Ufficio Turistico; ad essa fanno capo tutti i Soci della Condotta residenti o operanti nei comuni di Bagnoli Irpino, Montella, Nusco, Cassano Irpino, Volturara Irpina, Calabritto, Caposele, Materdomini, Quaglietta e Senerchia.

La Sezione Territoriale, presieduta da Salvatore Lenzi, è fortemente impegnata per definire ed attuare un programma di attività per il quale la Condotta curerà gli aspetti divulgativi, didattici ed informativi e la Sezione fornirà il supporto logistico, curerà i contatti con i Soci, la popolazione, gli Imprenditori e le Istituzioni.

L'aspetto innovativo dell'iniziativa consiste nel fatto che ogni evento che si svolgerà nel territorio di competenza della Sezione MONTI E NATURA, ad iniziativa di Slow Food o organizzato da terzi, sarà curato direttamente dalla Sezione stessa, quindi da persone e risorse locali, cui la Condotta Slow Food Avellino fornirà il contributo della propria esperienza, l'appoggio organizzativo, la presenza di produttori, relatori ed ospiti qualificati, la divulgazione attraverso i canali di comunicazione.

Il Laceno, con una superficie di circa dieci chilometri quadrati a 1050 metri di altitudine, è un bellissimo altopiano al centro di un vasto territorio appartenente ai comuni di Bagnoli Irpino, Nusco, Lioni, Caposele, Calabritto, Senerchia ed Acerno. Esso quindi svolgerà anche fisicamente le funzioni di cerniera per la Sezione MONTI E NATURA e di scenario e contenitore naturale per gli eventi.

I Comuni che fanno parte della Sezione, inoltre, già organizzano per tutto l'anno importanti manifestazioni, sono sedi di notissime attività produttive e ricettive di notevole qualità, molte delle quali fanno riferimento alla Condotta Slow Food Avellino; a questo fermento d'iniziative e realtà turistiche e produttive la Sezione MONTI E NATURA darà il suo contributo, anche affiancando Istituzioni ed altre Associazioni, favorendo la realizzazione di una rete di collaborazioni ed informazioni indispensabile per la rivalutazione delle tradizioni, lo sviluppo dei prodotti, delle Aziende e dell'economia locali.

La Sezione riserverà una particolare attenzione ai Giovani per aiutarli a conoscere ed amare questo splendido territorio ed arricchirlo con le loro iniziative sia culturali che imprenditoriali, nella certezza che esistono notevoli potenzialità di sviluppo, grazie alla bellezza dei loghi d'interesse storico, artistico e naturale, alla bontà dei prodotti Buoni, Puliti e Giusti, come li chiama Slow Food.

Certamente non è solo una fortunata combinazione il fatto che la Sezione Territoriale della Condotta Slow Food Avellino sia nata proprio nei giorni in cui il Comune di Bagnoli Irpino sta realizzando un ulteriore sforzo per migliorare la sua già notevole attività per la protezione e valorizzazione dell'ambiente, con l'inserimento di una Sezione Ambiente nel sito comunale (www.bagnoli-laceno.it) ed il lancio di numerose iniziative su temi cari a Slow Food: raccolta differenziata della carta, protezione di specie animali preziose per la natura, quali ad esempio i pipistrelli, tutela delle risorse idriche di cui il territorio è ricchissimo. Anche in questi campi la Condotta Slow Food Avellino, attraverso la Sezione Territoriale MONTI E NATURA, sarà a fianco di Amministrazioni, Enti ed Associazioni che se ne interessano.

Per informazioni: [email protected]

Notizie, immagini e filmati su: http://www.consorziolaceno.com/galleria-fotografica/


Tag: Slow food, TERRITORIO, Acqua, irpinia, avellino, condotta, spiedo, cassano, natura, bagnoli, laceno, monti, sezione, nusco, montella


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?