01.05.2011 | Eventi Inserisci una news

THE ROYAL WEDDING IN IRPINIA

Invia un commento

Anche l'Irpinia ha festeggiato il matrimonio di William e Kate, grazie all'Azienda Vinicola Villa Raiano di S. Michele di Serino (AV), di proprietà della famiglia Basso, alla Condotta SLOW FOOD AVELLINO ed alla sezione irpina dell'Associazione Culturale Italo Britannica (ACIB) che hanno anticipato il Royal Wedding con un brindisi di spumante Fiano di Avellino. Ha impreziosito la serata, con la presenza sua e della consorte, Michael Burgoyne, Console generale britannico a Napoli, persona simpaticissima e Socio Slow Food!

Anche l'Irpinia ha festeggiato il matrimonio del secolo di William e Kate, seguito in mondovisione da due miliardi di persone.

La Condotta Slow Food Avellino e la sezione irpina dell'Associazione Culturale Italo Britannica (ACIB) hanno anticipato il Royal Wedding con un brindisi di spumante Fiano di Avellino metodo classico nella bellissima azienda vinicola Villa Raiano della famiglia Basso a S. Michele di Serino (AV). Ha impreziosito la serata, con la presenza sua e della consorte, Michael Burgoyne, Console generale britannico a Napoli, persona simpaticissima e Socio Slow Food!

L'Irpinia ha salutato con anticipo giovedì 28 aprile 2011, come hanno fatto in tutto il mondo le rappresentanze diplomatiche inglesi, l'ingresso dei futuri re e regina nell'abbazia di Westminster con questo elegante e piacevole evento, che si è aperto con i saluti e gli auguri del Console inglese ed un concerto in omaggio alle nozze reali, eseguito da un trio di archi dell'associazione musicale "Euterpe", che ha suonato brani tradizionali britannici e rievocato anche canzoni famosissime dei Beatles, nella suggestiva bottaia di Villa Raiano.

Nella cornice della bellissima cantina, moderna con soluzioni estetiche, tecniche e funzionali di avanguardia e rispettose del territorio, c'è stato il benvenuto dei padroni di casa, Sabino Basso, anche Presidente di Confindustria Avellino, con la moglie Paola Pesapane, Simone Basso, bravissimo musicista di violino, e Paolo Sibillo, direttore commerciale dell'azienda, con il simpatico invito rivolto da Sabino Basso a William e Kate, attraverso il Console, a visitare l'Irpinia.

Subito dopo è iniziata la visita guidata della cantina, alla fine della quale Inghilterra ed Irpinia si sono unite, all'insegna del buon gusto, dell'eleganza e della buona tavola, nella cena a buffet di cui Villa Raiano ha omaggiato i sudditi di Sua Maestà ed i Soci ACIB e SLOW FOOD, con frittura mista di pesce e verdure, una serie di piatti ispirati al territorio (risotti con zucca, radicchio e scamorza, orecchiette zucchine e speck, pasta e patate con provola e rughetta), salumi, fave e pancetta, insalate, involtini di melanzane con parmigiano e rucola, melanzane al filetto di pomodoro e dolci. Ovviamente il tutto abbinato con i grandi vini di Villa Raiano: Fiano di Avellino DOCG 2009, Greco di Tufo DOCG 2010, Aglianico Campania Igt 2009 e Fiano Passito Aedon Igt 2005.

Grandissima soddisfazione ed apprezzamento da parte degli oltre 100 ospiti che, con la famiglia Basso ed i loro bravi collaboratori, fra cui l'attivissima Alessia Canarino, si sono uniti al Console Michael Burgoyne, al Presidente dell'Amministrazione Provinciale di Avellino Senatore Cosimo Sibilia, all'Assessore alla Ricerca ed Agricoltura Professor Raffaele Coppola, al Sindaco di Avellino Dottor Giuseppe Galasso, al Fiduciario della Condotta Slow Food Avellino Lucio Napodano ed alla Presidente dell'ACIB irpina Giuliana Pirone in un grande e cordiale augurio a William e Kate.

Per informazioni [email protected]


Tag: avellino, food, fiano, inghilterra, Villa, slow, italo, william, kate, royal, wedding, raiano, basso, acib, britannica


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?