19.11.2010 | Cultura e Tradizioni Inserisci una news

Gli argenti di Morgantina dal 3 dicembre al Museo di Aidone (EN) rinnovano lo splendore della Sicilia.

Invia un commento

La Sicilia, meravigliosa terra da visitare non solo durante il periodo estivo ma tutto l’anno per i tanti aspetti legati alla sua storia millenaria e della quale conserva molteplici testimonianze, in particolare, durante l’autunno diventa una delle mete preferite da chi ama la sua cultura e vorrebbe approfondirne la conoscenza. Da non perdere la visita al Museo archeologico di Aidone (EN) ancor più impreziosito dal 3 dicembre 2011 col rientro degli argenti di Morgantina.

Dopo la tournèe coordinata dall'assessorato regionale dei Beni Culturali che ha portato gli Argenti di Morgantina prima a Roma, quindi al Museo Salinas di Palermo e infine a Shanghai in occasione dell'Expo, i sedici pezzi d'argento dorato d'epoca ellenistica trafugati 30 anni fa rientreranno definitivamente ad Aidone il prossimo 3 dicembre. Nel museo archeologico di Aidone gli argenti saranno esposti insieme agli Acroliti di Demetra e Kore, tornati in Sicilia a dicembre, e dalla prossima primavera avranno accanto la Venere di Morgantina. Inoltre, in concomitanza con l'arrivo degli argenti, il prossimo 3 dicembre è in programma anche un convegno archeologico internazionale organizzato in collaborazione con il Comune di Aidone e la Soprintendenza di Enna nel corso del quale i maggiori studiosi della storia di Morgantina e dei suoi scavi ripercorreranno le tappe dei vari ritrovamenti.

Per i visitatori del Museo archeologico di Aidone (tel. 0935.87307) si ricorda che il biglietto d'ingresso sarà valido anche per visitare gli scavi archeologici del sito archeologico Morgantina (tel. 0935.87955).

Informiamo i viaggiatori che cliccando su www.meridianafly.com e su www.volawindjet.it troveranno tante diverse occasioni per scoprire il fascino molteplice della terra siciliana collegata tutto l'anno con i principali aeroporti italiani come Milano Linate, Torino, Bologna, Firenze, Venezia, Verona, Roma e Cagliari raggiungibili da Palermo e Catania, e per chi ha poco tempo a disposizione, gli orari ottimali predisposti permettono di pianificare anche un solo week-end di svago e vacanza magari in uno degli agriturismi ennesi del www.consorzioagriturismienna.it dove soggiornare in un ambiente familiare e degustare prodotti tipici come il Piacentino ennese.


Tag: sicilia, Enna, Aidone, Morgantina, Museo archeologico di Morgantina


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?