Manaresi

Logo azienda
  • Zola Predosa (Bologna)
  • Emilia Romagna
  • Via Bertoloni
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 2009
  • Superficie vitata: 8.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 15
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Nazionale
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Donatella Agostoni
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
La cantina Manaresi, dominante gli 8 ettari di vigneti aziendali, con vista su tutta la pianura, su Bologna e San Luca (fino alle Alpi nei giorni limpidi), sorge o al centro del podere sulla collina di Bella Vista, a Zola Predosa, nel cuore della zona classica dei Colli Bolognesi. Lo stabilimento è moderno, di oltre 800 mq, parzialmente interrato sotto una casa rurale ristrutturata nei suoi volumi originari, limitando l’impatto visivo e garantendo così un ambiente ottimale per mosti e vini. Nella parte antica lasciata inalterata all’interno con i mattoni a vista e il pavimento in cotto, hanno trovato posto i locali per l’affinamento dei vini. L'azienda, frutto di un progetto originario degli anni '90, poi ripreso a partire dal 2006 da Donatella Agostoni, è dedicata al nonno materno Paolo Manaresi (1908-1991), importante pittore e incisore, scelto da Giorgio Morandi come suo successore all’Accademia delle Belle Arti di Bologna. La cantina con produzione di bottiglie ha iniziato l'attività nel 2009, ottenendo già significativi riconoscimenti nell'anno d'esordio, con l'Eccellenza per il Duesettanta Emilia IGT bianco, e premi nel settore della design communication e packaging a livello internazionale.
px
Vetrina attiva dal 04/08/2010, 5575 pagine viste, 324 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?