Villa Forano

Logo azienda
  • Appignano (Macerata)
  • Marche
  • Via Forano 40
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1966
  • Superficie vitata: 20.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 36000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Benedetta Lucangeli
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: N/A
La Fattoria di Forano è a 300 metri di altitudine, in posizione dominante nel caratteristico paesaggio marchigiano del Piceno, che tra colli e vallate degrada verso il mare Adriatico.
La Fattoria di Forano è a 300 metri di altitudine, in posizione dominante nel caratteristico paesaggio marchigiano del Piceno, che tra colli e vallate degrada verso il mare Adriatico.


La Fattoria è parte delle aziende agricole Lucangeli, dove le antiche tradizioni della coltura della vite e della cura appassionata della cantina si fondono con un ambiente particolarmente vocato per natura di terreno e giacitura dando vita a vini di particolare carattere.


Questa tipicità ha origine dalla ubicazione dei terreni destinati alle vigne (20 ettari) scelti fra i più adatti dei 190 ettari dell'intera Fattoria, dalla selezione dei vitigni, dalle forme di allevamento che sono rivolte a privilegiare la qualità, esaltata ancora da una raccolta differenziata che seleziona la uve destinate alla produzione da imbottigliare.


In ragione di ciò, la produzione e la vendita delle selezioni imbottigliate vengono impostate in modo particolare su una filosofia delle annate, questo a giustificazione della franchezza dimostrata da vini fini e potenti, in grado di esprimere le loro migliori caratteristiche anche e soprattutto a distanza di alcuni anni.

I terreni di Forano sono asciutti, di medio impasto. Le vigne, tutte a giacitura collinare, sono ben esposte ed assolate e godono di una discreta ventilazione, questo garantisce il mantenimento di un perfetto stato sanitario delle uve, anche quando la raccolta si protrae nel tempo.La scelta ricade volutamente su vitigni autoctoni, capaci di offrire notevoli potenzialità ed esprimere al meglio le caratteristiche di questa terra: il Maceratino è infatti il vitigno predominante nella D.O.C. Colli Maceratesi Bianco, il Sangiovese e il Montepulciano interessano la D.O.C. Rosso Piceno, mentre il Lacrima e la Vernaccia si trovano nel disciplinare di produzione del Colli Maceratesi Rosso.

Le attuali densità di impianto sono elevate (80 cm sulle file) ciò consente di ottenere una indiscussa concentrazione sul frutto e quindi nel vino.Il clima risente dell'influsso adriatico, quindi moderatamente freddo in inverno e particolarmente caldo nei mesi estivi, quando però interviene l'azione mitigatrice del mare -che dista 20 Km- a ventilare le colline favorendo anche una certa escursione termica tra il giorno e la notte.L'insieme di queste condizioni fa sì che si possano raggiungere elevate maturazioni zuccherine, fenoliche e cellulari delle uve. Inoltre su tutti i vigneti, particolarmente sul Montepulciano che in queste zone tende a maturare più tardi, effettuiamo un consistente diradamento dei grappoli in pre-raccolta, protraendo la vendemmia fino alla fine di Ottobre.

Fin dalla raccolta prestiamo molta attenzione nei confronti delle uve precedentemente selezionate nel vigneto dopo ripetuti passaggi, quindi il trasporto avviene in piccole casse riempite solo a metà per non lacerare i grappoli al loro interno, in tal modo si preservano tutti profumi varietali e il gusto del vino.


Le nostre cantine si trovano all'interno di una antica struttura rurale, poste in parte sotto il livello del terreno e tutte protette da spesse mura di mattoni. Esse godono di naturali valori costanti per temperatura ambiente ed umidità relativa, i quali permettono un opportuno mantenimento dei recipienti in legno e un ottimale invecchiamento dei vini contenuti al loro interno.


Una secolare grotta ospita le nostre migliori annate, che dopo la fase di affinamento, vengono etichettate e spedite su prenotazione ai migliori ristoranti. Il tunnel collega poi la cantina alla sotterranea barricaia.


All'antica bottaia recentemente ristrutturata si affiancano altre due cantine, dotate di recipienti e attrezzature in acciaio inox, utilizzate per la vinificazione e per la mescita dei vini sfusi. Tutte munite di azoto e termocontrol, le nostre cantine coniugano perfettamente tradizione e tecnologia con l'obiettivo di raggiungere e mantenere alti standard qualitativi, preservando la genuinità dei prodotti.


I vigneti, disposti a raggiera sulle colline che circondano la Fattoria, sono composti da vitigni autoctoni, che messi a dimora secondo una densità di impianto piuttosto alta sono in grado di dare una concreta espressione qualitativa del nostro territorio.
px
Vetrina attiva dal 04/06/2011, 5505 pagine viste, 361 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?