Vietto Azienda Agricola

Logo azienda
  • Novello (Cuneo)
  • Piemonte
  • Loc. Panerole, 22
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano, Tedesco
La storia della nostra cantina ha inizio in tempi cosi lontani di cui non abbiamo più memoria: possiamo solo ricordare nostro padre che ci raccontava di come la nostra famiglia, come quasi tutti in quel tempo, producesse del vino da consumare in famiglia, con gli amici e per qualche acquirente. Col passare del tempo, i nostri avi ebbero l’opportunità di ampliarsi acquistando la cascina “Bricc di Panerole” nel dopoguerra, situata sul cucuzzolo di una collina che sovrasta l’intera borgata e si affaccia sui territori di Barolo, Monforte d’Alba e Novello, attuale domicilio della famiglia e dell’azienda.Solo nel duemila l’azienda si è rinnovata grazie al lavoro di Davide e Luigi che hanno deciso di far conoscere il loro prodotto ad una schiera più ampia di amici e quindi a commercializzarlo conservando gli stessi metodi semplici di fare del buon vino con la supervisione dell’enotecnico Piero Ballario.L’azienda, che comprende nove ettari di vigneto, è divisa in tre tipologie di vitigni che sono il Dolcetto d’Alba, il Barbera d’Alba e il Nebbiolo da Barolo.Il Dolcetto che si estende complessivamente per una superficie di Ha 2.5, viene ottenuto tramite la raccolta di due diverse tipologie di vigneto per tipo di terreno ed esposizione: il primo con esposizione a sud-est e dal terreno calcareo che dà un prodotto delicato e dai profumi spiccati, il secondo con esposizione a sud-ovest ma con terreno argilloso dà un vino dal colore forte e strutturato: l’assemblaggio di questi due vini,che varia per ogni annata, riesce a dare un vino dal colore rosso rubino con un profumo di violetta e frutti di bosco.Il Barbera d’Alba ricopre una superficie di Ha 2.5 situato in tre vigneti :due con esposizione Sud dal terreno molto calcareo soleggiato e al riparo da ogni corrente per la notevole pendenza che dà al vino la giusta struttura per far sì che si conservi a lungo nel tempo ed il terzo con esposizione Sud- Est in un terreno argilloso e generoso e molto ventilato che conferisce al vino un notevole arricchimento nei profumi :l’assemblaggio di tutte queste caratteristiche e il lavoro di diciotto mesi svolto dalla barriques rendendo il vino pieno ed avvolgente ci porta a dire con sicurezza che il Barbera è il nostro orgoglio personale.Il Barolo ricopre una superficie di Ha 4 dislocati in diverse vigne:Ha 2.5 nel comune di Monforte d’Alba (vigna San Pietro) ben soleggiata in quanto esposta a Sud-Ovest, ha un terreno con componente mista che dà un prodotto equilibrato .Gli altri terreni che circondano l’azienda “Bricc di Panerole” hanno diverse esposizioni che vanno da Sud a Sud-Ovest.Il vino ottenuto riposa ancora adesso in barriques e sarà la nostra sorpresa nel 2005, anno in cui presenteremo al pubblico il Barolo 2001
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 3228 pagine viste, 188 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?