Fattoria Di Pietrafitta

Logo azienda
  • San Gimignano (Siena)
  • Toscana
  • Loc. Cortennano 54
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: 40.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 250000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Internazionale
  • Export: Altri paesi europei, America settentrionale, Asia centrale
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
La Fattoria di Pietrafitta ha origini antiche, una storia che nasce nel 961 d.c., quando Pietrafitta faceva parte del feudo dei Fosci di proprietà del marchese Ugo Salico di Toscana.
Pietrafitta deve il suo nome ad un cippo miliare che delimitava i confini del territorio: oggi è un luogo di confine fra antico e moderno, fra tradizione e rinnovamento, un tesoro custodito tra le colline di fronte la città medievale di San Gimignano.
La tenuta è costituita da nove poderi indipendenti e dalla cappella che impreziosisce la villa cinquecentesca, opera di Bernardo Buontalenti, l’architetto che decorò il Giardino di Boboli ed espanse il palazzo degli Uffizi.
Agli inizi del XV secolo la tenuta fu acquistata dalla famiglia fiorentina degli Acciaioli e verso la fine del XVI dai Dal Pozzo fino al matrimonio di Maria Vittoria Dal Pozzo della Cisterna D’Asti con Amedeo Duca D’Aosta,che sancì il passaggio di Pietrafitta nel patrimonio di casa Savoia.Furono i Savoia ad impiantare nuovi vigneti ed uliveti,investendo ingenti capitali,e così Pietrafitta divenne una delle più prestigiose aziende agricole italiane.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 17409 pagine viste, 629 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?