Brunello di Montalcino

Poggio di Sotto

Prezzo in cantina

  • Prezzo: N/A

Lavorazione

  • Vendemmia: La vendemmia, decisa grazie a campionature periodiche dell’uva che ne misurano gli zuccheri, l’acidità, il pH e la ricchezza polifenolica, avviene nel mese di settembre/ottobre. L’uva è raccolta a mano ed è messa in casse forate dopo una prima cernita in vigna. Il trasporto delle uve raccolte avviene in tempi celeri. Le uve, giunte in cantina, subiscono una seconda cernita sull’apposito nastro a velocità controllata, poi vengono diraspate/pigiate, quindi messe a fermentare nei tini di acciaio e di rovere
  • Vinificazione: La fermentazione parte spontanea con lieviti indigeni. La fermentazione e la macerazione avvengono in tini di acciaio e, dall’anno 2001, anche in tini di rovere. La fermentazione è seguita scrupolosamente mediante analisi chimiche e sensoriali. La macerazione ha una durata di circa 20 giorni, durante i quali si effettuano rimontagli periodici. Talvolta si eseguono anche dei delestages per ottenere una migliore estrazione del colore.
  • Affinamento: Dopo la svinatura, il vino si affina in tini di acciaio inox e tini di legno di rovere, in ambiente a temperatura controllata, fino a dicembre/gennaio. Durante questa fase il vino compie una seconda fermentazione: la malolattica. In seguito è trasferito in botti di rovere di capacità variabile da 25 a 30 hl per circa quattro anni. In questo periodo saranno riservate al Brunello tutte le attenzioni necessarie, quali travasi, colmature, controlli analitici e sensoriali. Al termine del periodo d’invecchiamento, il vino è giudicato da un’apposita commissione pubblica e, ritenuto idoneo, lo s’imbottiglia senza filtrazione e senza trattamento o aggiunta alcuna. L’affinamento in bottiglia si protrae per almeno un anno.

Caratteristiche

  • Gradazione alcolica: 14.0°
  • Colore:Rosso rubino
  • Sentori:prugna
  • Note di degustazione:Intenso, complesso, con sottofondo etereo e speziato. GUSTO Robusto, tannico, armonico, equilibrato, di elevata struttura. ABBINAMENTO Particolarmente adatto per piatti a base di selvaggina.
  • Temperatura di servizio:18.0 °C
  • Età ottimale:da 20 a 30 anni
  • Acidità:N/A

Ubicazione e caratteristiche del vigneto principale

  • Il vigneto è ubicato: in Toscana in provincia di Siena nel territorio del comune di Montalcino.
  • Esposizione: Sud-Est
  • Tipo di allevamento: doppio cordone speronato
  • Anno di impianto: 1988
  • Ettari: 12.00
  • Resa per ettaro: 33 q
px

px
px
px

Voti e degustazioni per "Brunello di Montalcino"

 
Lista completa »
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?