La Bellambrata

Foto prodotto È una birra Doppio Malto Ambrata che nasconde elegantemente i suoi 6,0% circa di alcool in volume e 15,5°P (gradi saccarometrici in peso), prodotta per “doppia decozione” di una selezione di malti pregiati biologici provenienti dall’UE, risulta al palato calda ed avvolgente ma nello stesso tempo piuttosto secca, dovuto ad una buona bilanciatura del gusto da parte del malto e di luppoli tedeschi. Per la creazione di questa birra vengono impiegati ben due ceppi differenti di lievito. Dopo una prima fermentazione in vasche aperte ad opera di lieviti ad alta fermentazione (Saccharomecyes Cervisae) responsabile di un aromatico insolito, viene fatta maturare in cantina previa l’aggiunta di mosto in lavorazione con lievito a bassa fermentazione (Saccharomyces Carlsbergensis). In ultimo, la lunga maturazione più di 5 settimane prima dell’imbottigliamento la rendono quasi priva di lieviti in sospensione, tanto da poterne apprezzare a pieno il suo carattere prudente ma col tempo indubbiamente affascinante

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?