Erbaluna

Logo azienda
  • La Morra (Cuneo)
  • Piemonte
  • Fraz. Annunziata, 43
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: 50000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Locale
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Francese
A La Morra, nel cuore delle colline di Langa,si trova l’Azienda Vitivinicola Erbaluna dei fratelli Andrea e Severino Oberto,che continuano una tradizione di famiglia che ha le sue radici già nel secolo scorso.
Il visitatore percepisce immediatamente la giusta fusione fra il metodo di vinificazione classico e le tecniche più moderne: le vecchie bottiglie conservate negli spazi più reconditi e silenziosi,le volte delle cantine costruite in mattoni a vista,le grandi botti di legno che segnano la lenta maturazione del Barolo convivono con le vasche di acciaio ed i macchinari più attuali.Alla metà degli anni '80 Severino ed Andrea hanno deciso di dare una nuova impronta all'azienda,scegliendo di lavorare con metodo biologico e cercando di recuperare quel contatto con la terra che negli ultimi decenni sembrava andato perso.E' così che poco a poco hanno acquistato nuovi vigneti che hanno convertito in bio orientando la vendita soprattutto verso il nord Europa,già educato alla conoscenza del biologico e sempre più propenso all'acquisto ed al consumo di prodotti sani e naturali.Nella vecchia cantina storica,tuttora usata per l'invecchiamento in grandi botti da 30 hl,su un muro in mattoni vecchi è impressa la data del 1915,che indica il periodo della prima ristrutturazione della cantina stessa ed un diploma del 1933 premia il Barolo delle annate 1927,1928,1929,1930,ad indicare la tradizione e la ricerca della qualità sin dal passato.In alcune nicchie vengono inoltre conservate bottiglie di Barolo risalenti agli anni '20 ed una collezione di tutte le annate a partire dal 1958.Sopra la cantina,nella vecchia casa di famiglia,è stato ristrutturato negli ultimi anni l'agriturismo: cinque camere accoglienti,arredate con gusto anche grazie al recupero di mobili originali del secolo scorso.
px
Vetrina attiva dal 31/08/2010, 6130 pagine viste, 186 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?